Volete dimagrire? Non dite a nessuno che siete a dieta

Redazione Myself 06 dicembre 2011

Uno studio della New York University rivela che il segreto del successo è stare zitti

Foto Corbis Images 
Foto Corbis Images

Siete alle prese con l'ennesima battaglia contro quei 3-4 chili che proprio non se ne vogliono andare? Abbiamo scoperto qualcosa che potrebbe esservi utile: non dite a nessuno che siete a dieta. Lo sostiene la New York University in uno studio appena pubblicato negli Stati Uniti.

«Il rischio è che i complimenti di amici, colleghi e parenti ci facciano sentire già arrivati al traguardo», ha spiegato alla Cnn il dottor Peter Gollwitzer, psicologo e relatore della ricerca. «La conseguenza? Meno determinazione e la tendenza a concedersi qualche libertà (golosa) di troppo». Morale, la dieta ce la dimentichiamo presto.

«Meglio quindi non pubblicizzare troppo il nuovo stile di vita», dicono gli esperti della New York University. «In questo modo il problema sarà affrontato senza eccessivi incoraggiamenti psicologici e sarà più facile perdere peso».

E se non funziona? Pazienza, due chili in più rafforzano le difese immunitarie.

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Come conquistare un ragazzo single

    Hai perso la testa per un ragazzo single incallito e speri di farlo innamorare di te? Ecco alcune dritte fondamentali da Style.it

  • Sex

    Cibo afrodisiaco: dai frutti di mare al cioccolato

    La cucina che fa bene al sesso: ecco alcuni cibi che da sempre sono considerati afrodisiaci

  • Sex

    Come durare di più a letto con gli esercizi di Kegel

    Il segreto fondamentale perché lui duri di più a letto è migliorare il tono muscolare attraverso il rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico.

  • Casa

    Rais, il romanzo "mediterraneo" di Simone Perotti

    Una storia d'amore, d'inganni, di tradimento, redenzione e libertà nei tumultuosi, esaltanti anni del rinascimento

TAG CLOUD