Voglio una crema hi-tech

Redazione Myself 04 settembre 2012

Premessa: qui parliamo di viso ed età biologica. Che conta più degli anni e, fra i 30 e 50/60, deve tutto, o quasi, allo stile di vita (sano!). E a come trattiamo la pelle lo dicono le case cosmetiche che fanno ricerca, intanto micronizzano acido ialuronico per rimpolpare il viso sintetizzano nuovi antiossidanti, brevettano staminali vegetali che rigenerano… ogni ingrediente un obiettivo. Scegliete e fate centro

Per ogni donna, la sua pelle, la sua età biologica, un proprio stile di vita. Quindi, obiettivi diversi. Trova il tuo e scegli il prodotto adatto. (Foto Corbis Images) 
Per ogni donna, la sua pelle, la sua età biologica, un proprio
stile di vita. Quindi, obiettivi diversi. Trova il tuo e scegli il
prodotto adatto. (Foto Corbis Images)

Succede sempre così. vacanze archiviate, o quasi, viso davanti allo specchio e analisi della pelle. L'abbronzatura ci sta per lasciare, le macchie... quelle no. Nuove rughette fanno capolino. Per fortuna, lo sappiamo, settembre è il mese in cui le case cosmetiche riforniscono le profumerie con le ultime novità. Quest'anno ce n'è da ragionere. Le new entry sono tante e decisamente curiose: mai pensato che da una pellicola fotografica si potesse arrivare a un antiorughe? Ecco, succede. Per scegliere quelle giuste e caprile meglio, abbiamo diviso i prodotti in base ai principi attivi che li compongono e all'obiettivo da raggiungere.

Qualche accenno sui principi attivi presi in considerazione.

Vitamine: prevengono i danni di sole, fumo, smog, che producono radicali liberi, colpevoli di macchie e rughe. A neutralizzarli intervengono gli antiossidanti: vitamina C, E, acido felurico (dal caffè) e il resveratrolo (dal'uva). Novità: l'astaxantina. (...)

Retinolo: attenua le rughe e non solo. Infatti stimola il rinnovamento delle cellule e l produzione di collagene ed elastina, dà tono e uniforma il colorito. Una controindicazione: può irritare. (...)

Acido cogico: contrasta macchie e discromie. «È la sostanza depigmentante più utilizzata, efficace, perché blocca la produzione di melanina, ma può sensibilizzare la pelle. (...)» Spiega il medico estetico Maria Gabriella Di Russo.

Acido ialuronico: superidrata. «Immaginate una spugna: le molecole di ialuronico funzionano proprio così, assorbono e trattengono l'acqua. Sono già presenti nella pelle, ma tendono a diminuire nel tempo (...)». Spiega la dermatologa Magda Belmontesi.

Alfa idrossi acidi: rinnovano la pelle. Sono acidi estratti dalla frutta. Eliminano le cellule morte in superficie che vengono sostituite da quelle nuove: il colorito si uniforma, la grana si leviga i pori sono meno visibili. (...)

Rosa e miele: non pensare ai vecchi rimeti della nonna. Si parla di estratti di cellule staminali, veri e propri "personal trainer" della pelle: ne attivano tutte le funzionallità e le rigenerano. (...)

Su Myself di settembre, trovi altre dritte e tutti gli ultimissimi prodotti.

E se hai altre domande, dubbi o vuoi un parere personalizzato, la dott.ssa Maria Gabriella Di Russo, medico estetico, ti risponde su myselfitalia.it

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

  • Sex

    Malattie a Trasmissione Sessuale (MST): le conosci tutte?

    Possone essere batteriche o virali. Nella maggior parte dei casi si curano, ma presentano comunque grossi rischi per la salute. Ecco quali sono i sintomi che le segnalano e i rischi che ne derivano

TAG CLOUD