Tutte pazze per il succo

Simona Siri 10 giugno 2013

Più di una borsa, più di un taglio di capelli, molto più di una nuova trendissima griffe. È l'ultima mania delle americane. Bere centrifugati effetto detox. Ci abbiamo provato anche noi

Uno dei menu del giorno: sei succhi a base di verdure e frutta di Juice Press 
Uno dei menu del giorno: sei succhi a base di
verdure e frutta di Juice Press

È la moda che sta spopolando tra le donne di New York: cleansing, ovvero disintossicazione a mezzo succo. Per un minimo di 24 ore fino a un massimo di dieci giorni, si sostituiscono i pasti con beveroni crudi, ottenuti dal mix di frutta e verdure. È una vera e propria mania e come tale va provata. Eccomi qui. Alle 11 della sera prima acquisto su internet il mio programma: sei succhi al giorno per due giorni. Per non essere troppo pigra scelgo l'opzione pick up e il mattino seguente, alle 8.30, sono nel negozio all'angolo tra Greenwich e Horatio Street a ritirare. Il primo - verdognolo, denso, sapore tra lo spinacio e il cavolo - lo bevo verso le nove. Il secondo - arancione, gusto limone - lo bevo intorno alle 11.30. È aspro e faccio fatica a finirlo. Comunque non ho fame, e mi sembra un bel segno. Il terzo - rosso, ingredienti principali fragole, lamponi, more - lo ingurgito intorno alle 14.30. Fino ad ora è quello che mi piace di più e poi mi sazia.

Sono le tre del pomeriggio e a) non ho fame b) mi sento in forma c) non ho avuto mal di testa, l'effetto collaterale più comune. Unica controindicazione: faccio tanta pipì. Di per sé non è male, ma dovendo andare in bagno ogni mezz'ora la produttività della giornata ne risente. Ora di merenda, 16.30: altro succo verdognolo e spinacioso. Non ce la faccio neanche a finirlo, lo lascio a metà. Quello successivo, alle 18.30, è molto leggero, ma sa ancora troppo di verdura: a questo punto avrei voglia di dolce. Cedere? Giammai. Alle 20.30 l'ultimo succo è bianco e sa di vaniglia, cannella e acqua di cocco. È buonissimo. Alla fine della prima giornata mi sento forte e motivata. Di notte dormo bene, non mi sogno neanche le polpette come Fantozzi.

Giorno due. Daccapo con gli stessi succhi, stesso ordine. Cammino per strada con la bottiglietta in mano e scambio occhiate d'intesa con le altre succhiste. Siamo una setta, tra noi ci capiamo. Non ho fame, ma a metà pomeriggio la voglia di sgranocchiare qualcosa di solido è forte. Resisto. Devo resistere! Alle 20.30 quando è tempo dell'ultimo succo tutto ciò a cui penso è cosa mangerò a colazione la mattina successiva. Di buono c'è che la pancia in soli due giorni si è sgonfiata. In compenso ho due brufoli enormi in faccia: tossine che se ne vanno. Nei giorni successivi leggo opinioni contrastanti sulla questione: c'è chi sostiene che è meglio bere un succo al giorno, ma senza saltare i pasti. La mia opinione è che qualunque cosa che per due giorni mi tenga lontano dalle schifezze è positiva. E poi vuoi mettere la sciccheria di quelle bottigliette colorate?

Ma serve cautela.

L e mode passano, la salute meglio che resti. Abbiamo chiesto un'opinione a un medico esperto, Etta Finocchiaro, specializzata in Scienza dell'Alimentazione e Nutrizione di Torino. Di energia ogni giorno ce ne serve tanta. Figli, lavoro, casa: questa dieta è l'ennesima follia? «Non proprio. Ha i suoi benefici se seguita per brevi periodi. Infatti, è priva di proteine: se prolungata, invece, l'organismo inizia a bruciare massa magra, e si perdono fibra e tono muscolare».

L'intero articolo di Simona Siri su Myself di giugno da p. 128

Altre domande? Dubbi? Un consiglio personalizzato? A giugno, la dottoressa Etta Finocchiaro vi risponde on line su myselfitalia.it

LEGGI ANCHE

>> I cibi che sgonfiano

>> Obiettivo leggerezza

>> Due giorni a 1000 calorie

>> Hai bisogno di un regime detox? (Test)

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Un partner con il pene piccolo: è davvero un problema?

    Come riuscire ad avere un rapporto sessuale soddisfacente se lui ha un pene piccolo? Liberandosi innanzitutto da una serie di costruzioni mentali e di complessi

  • Sex

    Come praticare il Bondage (e fare sesso felici)

    Il bondage è una pratica erotica consistente nel procurare piacere sessuale privando il partner della libertà di movimento

  • Sex

    Come sognare la tua storia d'amore (senza avere incubi)

    Sognare il primo amore, sognare di essere sedotte, sognare un altro uomo, sognare di fare sesso con il partner, sono solo alcune delle situazioni e figure affettive che popolano il nostro mondo onirico.

  • Sex

    Quale cibo è un afrodisiaco naturale?

    Leggenda o realtà? Quali sono i cibi afrodisiaci che risvegliano il desiderio sessuale e migliorano l'eros?

TAG CLOUD