Il vero uomo attacca mensole

Ilaria Bellantoni 02 febbraio 2012

Volevamo parlare dei maschi italiani con uno di loro. Tipo Linus. Ma lui ci ha dirottato su quelli che si depilano le sopracciglia. E il suo mito: il cugino Gigi

Radio Star. Età: 54. Vero nome: Pasquale Di Molfetta. Dirige Radio Deejay, che il 1° febbraio ha compiuto 30 anni. 
Radio Star. Età: 54. Vero nome: Pasquale Di Molfetta. Dirige
Radio Deejay, che il 1° febbraio ha compiuto 30 anni.

Questa chiacchierata con il nostro dj più famoso voleva essere l'inizio diun'indagine intorno al maschio italiano. Di oggi. Ma poi Linus ci ha dirottate su:metrosexual, auto in panne, tatuaggi. Quando parla ha la voce che ride e duefari al posto degli occhi. Ma questonon si nota se è in onda.

Dirige RadioDeejay che proprio il 1° febbraio ha compiuto 30 anni. Ha due figli, origini pugliesi (Canosa di Puglia, per la precisione), chiacchiera milanese e dice cose così:«Essere padre è l'esperienza migliore cheti possa capitare e quelli che ne sono spaventati sono femminucce». Oppure:«I maschi hanno pudore dei loro sentimenti, ringraziando il cielo». E anche:«La nostra è una società Wikipedia: ormai campiamo del riassunto che qualcun altro fa per noi» .

Allora, tema: l'Homo Italicus. Lei è un uomo evoluto, autore di 4 libri (l'ultimo, Parli sempre di corsa,Mondadori), sa farci il punto?

«Mia madre aveva un'adorazione per Alberto Lupo, icona del maschio vero, con basettoni e vocione. Oggi le donne vanno pazze per Brad Pitt. Ormai i vostri sogni erotici sono popolati solo di fighi ben "pettinati". Si rende conto?».

Non proprio. Forse vuol dire che nonesistono più modelli di riferimento?

«Vincono i calciatori, i cantanti, ipersonaggi televisivi. Un po' pochino, secondo me. Io, per idolo, avevo mio cugino Gigi che mi portava a Milano in 500. Vivevo a Paderno Dugnano,nell'hinterland, dove i miei avevano un negozio di casalinghi. Ero il secondo ditre fratelli. Quel viaggio con Gigi mi dava la sensazione di allargare incredibilmentei miei orizzonti».

E suo padre?

«Non era forte nelle cose da uomo. Cosìa 13 anni mia madre mi ha consegnato le chiavi e mi ha eletto maschio di casa. Ero io che attaccavo le mensole. Ho fatto un sacco di buchi nei muri».

Io non conosco neanche un uomo,a parte mio padre, in grado di usare un trapano. Che cosa è successo,esattamente?

«I ragazzi oggi escono di casa tardi e hanno sempre il papi che fa le cose per loro. Così crescono donne che imparano ad arrangiarsi da sole e se rimangono in panne con l'auto chiamano il padrea salvarle, mica il fi danzato».

A Filippo, 15 anni, e Michele, 7, i suoi figli, ha insegnato le cose che un uomo deve sapere, anche per il bene delle figlie di noi tutte?

«Mia moglie li ha resi i più educati deiloro coetanei. Insegnare la gentilezza aibambini, questo si deve fare».

Tipo aprire le porte alle signore, oqualcos'altro?

«Dettagli. Ora tutto è più facile, rispettosolo a una generazione prima. Io stesso mi diverto più di mio nonno. E corro la maratona e vado in bici pure. Cioè: faccio cose che se le avesse fattemio padre, ai suoi tempi, l'avrebberorinchiuso».

C'entrano in tutto questo 17 anni diberlusconismo o no?

«Berlusconi è stato lo specchio di un'Italia che gli somiglia. Gli italiani lo hanno votato non perché ne condividessero le idee, ma le aspirazioni. Molti avrebbero voluto essere lui. Che è stato solo la sintesi della furbizia contadina italiana, opportunista, senza spessore».

È per questo che il maschio tricoloreè in crisi, e 8 turiste straniere su 10bocciano il nostro latin lover?

«Era il classico macho ad aff ascinarle. Ora. Posto che la turista abbia 20 anni e si rivolga a un maschio di 25-30, da noi ormai può trovare solo il tipico metrosexual: uno talmente impegnatoa femminilizzarsi che dubito possapiacere davvero a una svedese».

Come abbiamo potuto cadere così inbasso? Sia sincero, la prego.

«Il corpo è lo status symbol più a buon mercato che abbiamo. Chi ha tanti soldisi compra il Porsche o la velina, chi neha meno tenta acconciature imbarazzanti,un tatuaggio tribale. Ma lo sa chec'è una specie di campionato nazionaledi sopracciglia sfoltite?».

Sarebbe a dire?

«Che tanti uomini si depilano le sopracciglia. Ma come si fa? Se guardo lafaccia dei politici, poi, 80 volte su 100io mi chiedo: questo che cosa avrebbefatto di importante nella vita se nonavesse trovato questa scorciatoia perfarsi notare?».

Non certo il deejay, presumo.

<<Scopri le foto dei festeggiamenti per i trent'anni di Radio Deejay

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD