Da Cannes 2013
Cattive ragazze #1

Luigi Locatelli 20 maggio 2013

Isabelle, la prostituta diciassettenne del film di Ozon. Dal blog di Luigi Locatelli, l'inviato speciale di Myself al Festival del Cinema di Cannes

Ozon e Marina Vatch, regista e protagonista di Jeune & Jolie. (Splash News) 
Ozon e Marina Vatch, regista e
protagonista di Jeune & Jolie.
(Splash News)

Non si capisce perché lo faccia, ma lo fa. Isabelle ha diciassette anni, una famiglia normale, frequenta una buona scuola, non ha bisogno di soldi, non ha nemmeno il vizietto delle scarpe o delle borse troppo costose, tantomeno quello della droga. Eppure, di ritorno a Parigi dopo l'estate in cui ha perso la verginità con un garbato bel ragazzo tedesco che lei non ama, comincia a prostituirsi attraverso un sito internet. Clienti tutti con molti più anni di lei, non necessariamente laidi o schifosi, anzi il primo è un signore colto ed elegante, che qualcosa le insegnerà sul mondo, il sesso, l'amore. Certo, Isabelle avrà a che fare anche con un rampante giovinastro che la umilierà e altri signori non proprio fini. Finchè succederà un fattaccio, e la sua vita segreta verrà alla luce e sarà scandalo in famiglia. In Jeune & Jolie, Giovane e carina, presentato in concorso al festival, il regista francese François Ozon - quello per intenderci del recente e bellissimo Nella casa - continua nell'esplorazione del mondo borghese parigino, delle sue pieghe nascoste, dei suoi lati meno illuminati. A rendere il suo film così interessante è che non racconta di prostituzione come frutto di malesseri sociali e psicologici, di emarginazioni, e nemmeno della furiosa voglia di possedere costosi oggetti del desiderio. No. Isabelle - nome in codice Léa - si prostituisce e basta, forse per noia, forse per torpore morale, come una Belle de jour mezzo secolo dopo. È questo il vero shock procurato da Jeune & Jolie. Indimenticabile l'incontro con la moglie del primo cliente, una Charlotte Rampling al solito e più del solito icona di ambiguità e penombre. Marina Vatch è di una bellezza che abbaglia, una Laetitia Casta adolescente e più sexy. L'ho vista sulla Croisette con occhiali scuri, sigaretta e l'aria altera: la ragazza ha la sostanza delle star. Ne risentiremo parlare.
La recensione del film sul blog www.nuovocinemalocatelli.com

LEGGI ANCHE

>> Francis Ozon, In Jeune & Jolie, sesso senza emozioni

>> The Bling Ring e Jeune & Jolie. Giovani carine e depravate

>> Festival di Cannes. Le foto più belle

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD