Venite in Sicilia

Ilaria Bellantoni 21 giugno 2013

Perché a Salina fanno la migliore Malvasia del mondo e a Palermo si dorme a casa del Gattopardo. E nella Valle dei Templi non ci sono solo (magnifiche) rovine. Per non parlare del Barocco, delle granite e del pane cunzato. Così è secondo quattro signore che la conoscono molto bene. E la amano assai

Cala Junco, Panarea. (Foto Corbis Images) 
Cala Junco, Panarea. (Foto Corbis Images)

Fabrizia Tasca Lanza, nella sua tenuta di Palermo dà lezioni di cucina. È proprietaria di Capofaro, resort a Salina. Le sette meraviglie? Le ho trovate alle Eolie. Disegnano una Y coricata sul mare. E se ne scegli una a caso tra le sette dell'arcipelago e ci vai a inizio giugno, è come fare un salto negli anni '50. Prendi Alic tappeudi, il cuore selvaggio del Mediterraneo. Intanto, non ci sono strade, ma solo sentieri scavati nella pietra lavica, da percorrere a piedi o adorso di un mulo; l'elettricità, fin quassù, è arrivata solo dieci anni fa. Insomma, è un posto assolato e assoluto. Fuori dal mondo. Salina è un'altra cosa. Da qui guardi il cono perfetto del vulcano di Stromboli e il profilo di Panarea: pare che ci abitassero le sirene che incantarono Ulisse. E sempre qui, su una vigna che degrada verso il mare, abbiamo tirato su il resort di famiglia di Capofaro (20 stanze doppie da 230 €), dove si beve la miglior Malvasia prodotta sull'isola, credetemi. E poi, c'è Lingua, una lingua di terra, appunto, famosa per le antiche saline e la granita alla mandorle di Alfredo. Che è diventato una celebrità grazie al suo "pane cunzato": in gigantesco disco di pane tostato, condito con pomodorini, origano e capperi. Da film il tramonto che ti godi a Pollara (la spiaggia de Il Postino), dopo di che ti sei fatta centinaia di gradini a picco sul mare. Un ultimo bagno mentre l'acqua è tutta d'oro e, infine, cena Al Cappero, con vista su Filicudi.

E poi.

Se Palermo chiama, io volo. Con Maria Stella Wirz, art manager, cresciuta a Palermo.

Agrigento e non solo. Con Chiara Agnello, che ha trasformato la tenuta di Agrigento in un b&b d'atmosfera.

E Noto: quant'è barocca questa cucina. Con Roberta Corradin, food writer, moglie di uno chef, Antonio Cicero, con il quale ha aperto Il Consiglio di Sicilia, il ristorante sulla piazzetta di Donnalucata.

L'intero servizio di Ilaria Bellantoni, su Myself di giugno, da p.176

LEGGI ANCHE

>> 9 tappe imperdibili in Sicilia

>> Sicilia. Il weekend delle meraviglie

>> Mangiare e dormire in Sicilia

>> Prossima destinazione Gozo

>> La Gomera, l'isola dove si parla col fischio

>> Emigrare sì, ma dove?

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD