Trucchi salva-linea per sopravvivere alle Feste

di Simona Marchetti 

Stando alla British Dietetic Association, nel pranzo di Natale si possono consumare ben 6mila calorie che, aggiunte agli extra dei giorni precedenti, si traducono in 3 kg in più, ma grazie ai consigli degli esperti la sfida alla bilancia può essere vinta

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti

Una fetta di panettone, un pezzetto di torrone, qualche golosità candita e alla fine delle feste il rischio è quello di ritrovarsi con un girovita modello Babbo Natale. Non a caso, la British Dietetic Association ha calcolato che l'inglese medio assume circa 500 calorie extra fino alla vigilia di Natale, arrivando addirittura a 6mila nel solo pasto natalizio, ovvero il triplo della dose giornaliera raccomandata.

Logico dunque che un  simile andazzo si trasformi in rotolini, con almeno un bel (si fa per dire) +3 kg sulla bilancia alla pesata di gennaio. Ma prevenire la lievitazione da troppo cibo si può e senza nemmeno troppa fatica: il trucco è seguire alcuni facili consigli che arrivano dai dietologi inglesi.

Prima di tutto, niente pelle sul tacchino di Natale, che va poi farcito con un ripieno a base di frutta e servito con la classica bread sauce, ma fatta con latte scremato. Quanto ai contorni, assolutamente da evitare il burro per condire cavolini di Bruxelles, piselli e carote, mentre le patate vanno fatte sì al forno, ma con una teglia antiaderente e giusto una spruzzatina di olio.

Per i dolci, invece, vale la regola del lontano dagli occhi, lontano dalla ciccia: ovvero, meglio nascondere alla vista i cioccolatini, aprendo una sola scatola per volta e badando di stare alla larga dalle tentazioni in ufficio, optando per frutta secca e noci al posto di caramelle e dolcetti. Attenzione infine all'alcool: in questo caso il trucco è alternare un bel bicchierone d'acqua ad ogni cocktail, privilegiando quelli a basso contenuto calorico.

Altri suggerimenti validi in generale, quindi applicabili ad ogni ricorrenza e non necessariamente al periodo natalizio, invitano poi a consumare pranzi più leggeri durante la giornata e a dire addio a snack e spuntini vari se la sera si esce a cena, mentre se si è invitati ad un party, mai buttarsi sul buffet ed usare solo un piattino da dessert, scegliendo frutta, pollo senza pelle e verdura cruda anziché torte salate e salumi.

Ricapitolando, ecco i cinque consigli salva-linea in vista del Natale raccomandati dal Daily Express e validi non solo nella terra di Albione:

1) Mangiare il tacchino senza la pelle
2)
Fare un ripieno a base di frutta
3)
Non usare il burro per condire le verdure
4)
Servirsi di un piatto piccolo da dessert
5)
Aprire una scatola di cioccolatini alla volta

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Star

    Harry Styles e Taylor Swift, baci sotto il vischio

    Separati per Natale, i due cantanti si sono riuniti per la notte di San Silvestro inaugurando il ...

  • Star

    Kristen Stewart e Robert Pattinson: capodanno all’inglese

    I due attori girano per Londra in metro (per la gioia dei fan), ma non è lì che daranno l’addio al ...

  • Viaggi

    Un Capodanno per i più piccoli

    Dal musical di Shrek alla ludoteca senese passando i party e gli spettacoli teatrali pieni di ...

  • Star

    Natale vip: last minute shopping

    C'è chi pensa al proprio look, chi cerca regali tra gli accessori, chi punta sull'addobbo ...