Siria, ucciso il giornalista francese Gilles Jacquier

di Francesca Porta 

Il reporter, due volte vincitore del Premio Ilaria Alpi, è morto a Homs

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto Getty Images

Foto Getty Images

Gilles Jacquier è morto. Il reporter francese dell'emittente televisiva France 2 è rimasto ucciso a Homs, in Siria, a causa di un razzo esploso durante una manifestazione filogovernativa. Secondo le prime notizie, l'attentato avrebbe causato altre 7 vittime e circa 25 feriti.

Jacquier, che negli ultimi dieci anni ha raccontato con i suoi reportage le vicende di Afghanistan, Iraq, Israele, Algeria e Haiti (vicendo anche per ben due volte il Premio Ilaria Alpi), è il primo giornalista occidentale che perde la vita in Siria dall'inizio delle rivolte contro il regime di Bashar al-Assad.

Non appena appreso dell'uccisione del reporter, il governo francese ha chiesto alle autorità siriane di aprire un'inchiesta per far luce sull'accaduto. «Condanniamo vigorosamente questo atto odioso», ha dichiarato il ministro degli Esteri Alain Juppè.

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD