Baires, treno si schianta in stazione. 50 morti e 600 feriti

di Francesca Porta 

Il convoglio ferroviario è entrato in stazione a 26 chilometri orari e non è riuscito a frenare

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto LaPresse

Foto LaPresse

Un tragico incidente ferroviario è avvenuto oggi a Buenos Aires, in Argentina. Intorno alle 8 di questa mattina, in piena ora di punta, un treno in entrata alla stazione di Once non è riuscito a frenare e si è schiantato contro la banchina.

Secondo le prime notizie, nello schianto sarebbero rimaste uccise 49 persone, mentre oltre 600 sono ferite, alcune in gravi condizioni. Decine di passeggeri, inoltre, sarebbero ancora intrappolati nei convogli.

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente. Quel che è certo, è che il treno è entrato in stazione a 26 chilometri orari (troppo veloce) e che per un motivo ancora ignoto (guasto tecnico? Errore umano?) non ha frenato. Il convoglio ha così travolto la banchina, deragliando e provocando lo schiacciamento dei vagoni l'uno sull'altro: una delle vetture è entrata in quella che la precedeva di almeno sei metri.

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD