Seychelles, Costa Allegra arriva in porto domani

di Francesca Porta 

La nave, trainata da un peschereccio francese, è in viaggio verso Mahè

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto LaPresse

Foto LaPresse

La Costa Allegra potrebbe arrivare in porto prima del previsto. La nave, andata alla deriva nel mare delle Seychelles lunedì 27 febbraio, è infatti trainata verso la riva dal peschereccio francese Trevignon a una velocità di 6 nodi.

Questo significa che l'Allegra sta guadagnando qualche ora e potrebbe entrare nel porto di Mahè, capitale delle Seychelles, domani mattina intorno alle 5.30 (e non alle 15, come si era inizialmente calcolato). In giornata, inoltre, il peschereccio che si sta occupando del traino dovrebbe essere raggiunto da due rimorchiatori.

I 1049 passeggeri (di cui 212 italiani) a bordo della nave hanno trascorso una notte migliore della precedente: ieri, infatti, verso sera, un'imbarcazione della Marina Militare ha portato a bordo un piccolo generatore che ha permesso di avere un po' di luce, mentre degli elicotteri mandati dalla Costa Crociere hanno calato dall'alto pane e altri generi alimentari.

La rete satellitare è però ancora fuori uso: per i passeggeri è quindi impossibile contattare i familiari. Tra i tanti che, da casa, aspettano notizie, c'è anche il signor Thomas: l'uomo è preoccupato per la figlia Rachel, 23 anni, che lavora come ballerina sulla Costa Allegra. Per lui è un deja-vu: il suo secondo figlio, James, era tra i membri dell'equipaggio della Costa Concordia. Fortunatamente, è scampato al naufragio.

Intanto, sono partiti per Mahè una squadra della Guardia Costiera italiana e un gruppo di esperti dell'organismo investigativo sui sinistri marittimi del ministero dei Trasporti. La Procura di Genova, inoltre, ha aperto un fascicolo tecnico (senza ipotesi di reato) per chiarire la vicenda.

LEGGI ANCHE:

> >Seychelles, Costa Allegra rimorchiata da un peschereccio

>>Concordia, ritrovati otto corpi. C'è anche quello della piccola Dayana

>>Ascolta la telefonata tra il comandante Schettino e la capitaneria

>>Storie della Concordia

>>Giglio, naufraga una nave da crociera. Tre morti e decine di dispersi

TAG CLOUD