Terremoto in Messico, scossa di magnitudo 7.6

di Francesca Porta 

L'epicentro a Ometepec, nel sud del Paese, a circa 180 chilometri da Acapulco

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto Getty Images

Foto Getty Images

Una violenta scossa di terremoto ha colpito la cittadina di Ometepec, nel sud ovest del Messico, alle 18.02 (ora italiana) di martedì 20 marzo. Il sisma, il cui epicentro è stato registrato a 18 chilometri di profondità, è stato fortissimo: magnitudo 7.6. La scossa è stata infatti avvertita sia ad Acapulco che a Città del Messico.

Secondo le prime notizie, non ci sarebbero morti o feriti, nè gravi danni agli edifici. A dichiararlo è stato anche il presidente messicano Calderon, che ha lanciato un messaggio rassicurante attraverso Twitter.

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD