India, liberato Claudio Colangelo

di Francesca Porta 

Ad annunciare la liberazione dell'ostaggio italiano è stata la tv indiana Ndtv. Colangelo sarebbe stato consegnato proprio all'emittente televisiva

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Una scultura di sabbia per la liberazione dei due ostaggi - Foto
LaPresse

Una scultura di sabbia per la liberazione dei due ostaggi - Foto LaPresse

Claudio Colangelo è libero. Il turista italiano sequestrato in India da un gruppo di maoisti è stato rilasciato questa mattina, dopo 11 giorni di prigionia. L'ostaggio è stato consegnato alla tv indiana Ndtv, che ha subito diffuso la notizia della liberazione. Non si hanno ancora notizie, invece, di Paolo Bosusco, la guida turista rapita insieme a Colangelo.

«Claudio Colangelo è libero», ha confermato la Farnesina. «Il nostro connazionale ha parlato al telefono con il console generale Joel Melchiori a Bhubanesvar e gli ha riferito di trovarsi in buone condizioni e di essere in viaggio con alcuni giornalisti indiani che erano riusciti a raggiungere la località dove erano trattenuti i nostri connazionali».

Il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha espresso «grande soddisfazione» per l'esito della vicenda, che però è risolta solo a metà: «Ora dobbiamo riportare a casa anche Paolo Bosusco. Il risultato di oggi rappresenta per tutti coloro che in questi giorni sono stati impegnati senza sosta sulla vicenda una motivazione ancora più forte per proseguire il lavoro verso una soluzione positiva anche per questo caso».

A Paolo Bosusco vanno anche i pensieri di Colangelo. In una delle sue prime dichiarazioni, twittate dalla tv indiana Ndtv, il turista appena liberato dice: «Spero che anche Paolo venga presto rilasciato». Successivamente, al telefono con SkyTg24, Colangelo ha detto di avere «il morale alto» e di essere stato trattato bene dai rapitori: «Hanno fatto di tutto per venirci incontro».

Sul motivo del rapimento (i due italiani erano infatti stati accusati di star scattando delle foto a delle donne che facevano il bagno), Colangelo ha dichiarato: «Si sono fatte tante speculazioni, preferisco non entrare nel dettaglio. Stavamo facendo il bagno, quando sono arrivati degli uomini armati».

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD