Conferenza Rio+20,
ecologisti delusi

di Rita Russo 

Delude la prima bozza sulla tutela dell'ambiente. Assenti Obama e Cameron. E gli ambientalisti dicono no allo sfruttamento selvaggio delle risorse naturali

Rita Russo

Rita Russo

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Il futuro del pianeta dovrebbe vedere la luce tra domani e venerdì, a Rio de Janeiro. O forse sarà solo una stanca copia del passato. A vent'anni dalla storica conferenza per l'ambiente Rio 92, i principali capi di stato e di governo si sono trovati nella città brasiliana sotto l'egida delle Nazioni Unite per aggiornare il protocollo internazionale sulla sostenibilità ambientale.

Peccato, però che la prima giornata di lavori si sia conclusa in maniera molto deludente. L'assenza di leader come Barack Obama e David Cameron non fanno ben sperare e la bozza messa a punto finora non soddisfa nemmeno il segretario delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon. Nel documento non si è inserito alcun riferimento ai diritti delle donne e alla protezione degli oceani.

Le strade di Rio sono state invase dagli ambientalisti scontenti per questo summit un po' in sordina. Insieme a loro anche moltissimi indios. Le sevizie che la loro Foresta Amazzonica subisce non sono un fatto recente, ma a esse sta per aggiungersi una novità: nello stato brasiliano del Parà, verrà costruita la diga di Belo Monte che sarà la terza più grande al mondo. Un'opera da 18 miliardi di dollari che cambierà la vita di tutta una regione. Secondo le prime stime sarebbero tra i 24 e i 40 mila gli indigeni e i meticci che dovranno abbandonare le loro case. Dove scorreva un affluente del Rio delle Amazzoni sorgerà, infatti, quest'opera enorme.

Ma la tutela dell'ambiente non sta a cuore solo agli Indios dell'Amazzonia. Secondo il dossier di Legambiente sulle migrazioni presentato proprio in occasione di Rio+20, sono almeno 6 milioni i profughi ambientali. Vale a dire le persone costrette a lasciare la propria patria per colpa di eventi climatici catastrofici come uragani, terremoti e alluvioni.

Leggi anche:

>> Il G20 in Messico spinge su crescita e lavoro, ma salta il vertice Usa-Ue

 

DA STYLE.IT

  • News

    La Top Ten dei più potenti del mondo

    Il magazine Forbes pubblica la top ten del più potenti del mondo

    • 0
    • 14
  • Viaggi

    #ViaggiCheAmo

    Una mostra a Milano per chi ama viaggiare

    • 0
    • 0
  • Viaggi

    Si cambia musica! Una vacanza a ritmo di rock!

    Un viaggio in tour con le band che hanno fatto la storia della musica rock secondo Hotels.com

    • 1
    • 0
  • Viaggi

    Dove andare in vacanza nel 2014? Te lo dice l'oroscopo!

    Ecco i consigli per le destinazioni più adatte segno per segno

    • 0
    • 20

Commenti dal canale

TAG CLOUD