Lubanga condannato a 14 anni. Arruolava bambini soldato

di Francesca Porta 

La Corte penale internazionale ha condannato l'ex capo della milizia della Repubblica Democratica del Congo

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Thomas Lubanga - Foto LaPresse

Thomas Lubanga - Foto LaPresse

Thomas Lubanga ha reclutato, arruolato e fatto combattere bambini soldato. È questa l'accusa per cui oggi la Corte penale internazionale (Cpi) lo ha condannato a 14 anni di carcere.

Lubanga, rinchiuso nel centro di detenzione della Cpi dal 2006, è stato il fondatore dell'Unione dei Patrioti Congolesi, un movimento insurrezionale appoggiato dall'Uganda, e il comandante del suo braccio armato. Durante la Seconda Guerra del Congo (2002-2003) ha ordinato diversi massacri di matrice etnica nella regione di Ituri.

Al passaggio della milizia guidata da Lubanga, i bambini maschi venivano arruolati e addestrati a combattere e uccidere. Le bambine, invece, erano sfruttate come schiave sessuali per i ribelli.

L'accusa non è stata in grado di presentare prove sulle violenze sessuali, ma è invece riuscita a dimostrare l'uso di bambini soldato. La richiesta iniziale dei legali dell'accusa era una pena di 30 anni di reclusione. I giudici, invece, hanno deciso di assegnarne 14 tenendo conto, come attenuante, «dell'atteggiamento collaborativo tenuto dall'imputato durante il processo».

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD