Denver, sparatoria alla prima di Batman: 12 morti

di Francesca Porta 

Gli spettatori stavano assistendo alla prima del film The Dark Knight Rises, quando un uomo ha cominciato a sparare

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti

<<>0
1/

Aggiornamento delle ore 19.30:

Secondo quanto appresso dalle agenzie di stampa, James Holmes è un ex studente di medicina presso la University of Colorado di Denver. Dottorando in neuroscienze, si era ritirato dagli studi il mese scorso per ragioni al momento ignote.

Durante l'interrogatorio, ha rivelato agli agenti di essere in possesso di esplosivi. La polizia ha confermato: l'appartamento di Holmes, situato vicino al cinema, è pieno di bombe e disseminato di trappole. Gli artificeri stanno studiando il modo di disinnescare gli esplosivi.

Aggiornamento delle ore 14.45:

L'autore della strage è stato arrestato. Si chiama James Holmes e ha 24 anni. Il ragazzo, che non ha opposto nessuna resistenza all'arresto, era in possesso di tre armi, probabilmente due pistole e un mitra. Ora è sotto interrogatorio.

Le vittime accertate sono dodici (probabilmente ci sono anche dei bambini), mentre i feriti sono circa cinquanta. Il presidente americano Barack Obama si è detto «scioccato» per la sparatoria «tragica ed atroce».

 

In precedenza:

È di dodici morti e cinquanta feriti (tra cui diversi bambini) il bilancio, purtroppo ancora provvisorio, della sparatoria avvenuta questa notte all'interno di un cinema della periferia di Denver, in Colorado.

Secondo le prime notizie, gli spettatori stavano assistendo alla prima del film The Dark Knight Rises (l'ultimo episodio della serie dedicata a Batman), quando un uomo ha lanciato alcuni candelotti fumogeni nella sala e poi ha iniziato a sparare. Alcuni testimoni hanno dichiarato che il killer indossava una maschera antigas simile a quella del cattivo del film.

Subito dopo la sparatoria è stato fermato un ragazzo di 24 anni: era armato di mitra e pistola e aveva altre armi nella sua automobile. Inizialmente le forze dell'ordine hanno pensato alla presenza di un complice, ma l'ipotesi è poi stata scartata.

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 7
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD