Siria, 200mila persone in fuga da Aleppo

di Francesca Porta 

L'esercito siriano continua a bombardare la città causando decine di morti e migliaia di profughi

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto d'archivio - LaPresse

Foto d'archivio - LaPresse

Sono migliaia le persone che in questi giorni stanno scappando da Aleppo, la città siriana dove sta infuriando la battaglia tra i ribelli e le forze leali al presidente Bashar Al Assad. I combattimenti sono iniziati tre giorni fa e non sembrano destinati a concludersi a breve: i ribelli cercano di difendere le proprie roccaforti e di guadagnare nuove posizioni, mentre l'esercito siriano, incurante della presenza di civili, bombarda la città .

Secondo Valerie Amos, responsabile per le operazioni umanitarie della Nazioni Unite, in 48 ore circa 200mila persone sono fuggite da Aleppo e zone limitrofe. «Molta gente si è temporaneamente rifugiata in scuole o altri edifici pubblici nelle zone più sicure e necessita con urgenza di cibo, coperte e acqua potabile», ha dichiarato la Amos.

Molte altre persone, invece, sono già arrivate al confine con la Giordania e sono stati accolti in un campo profughi allestito proprio per far fronte all'emergenza in Siria.

Leggi anche:

>>Siria, l'opposizione: «Prima via Assad, poi la transizione»

>>Bomba a Damasco, ucciso il ministro della Difesa

>>Siria, strage di civili: oltre 200 morti

>>Siria, uccisi due giornalisti

>>Siria, Amnesty: «Violenze atroci». L'Italia chiude l'ambasciata

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD