Nuova Zelanda, l'eruzione del vulcano Tongariro

di Francesca Porta 

Il vulcano ha eruttato improvvisamente dopo 115 anni di inattività, ricoprendo le zone limitrofe di cenere

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti

<<>0
1/

Nessuno se lo aspettava. Era del 1897 (115 anni) che il vulcano Tongariro se ne stava zitto e tranquillo, tanto da lasciar pensare che si fosse spento. Nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 agosto, invece, Tongariro ha iniziato a sbuffare fumo e, dopo pochi senti, ha eruttato proiettando a 6.100 metri di altitudine una nuvola di cenere.

Il fenomeno è stato sorprendente e, per fortuna, non ha causato danni gravi a persone o a cose. Molti, però, i disagi: alcune strade sono state chiuse e diversi voli cancellati, soprattutto a causa della cenere. La nube eruttata dal Tongariro, infatti, è "ricaduta" sulle zone limitrofe al vulcano, ricoprendo case, strade ed esseri viventi.

 

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    • 13
    • 2
  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    • 0
    • 0
  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    • 0
    • 10
  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    • 1
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD