Costa Concordia, l'equipaggio premiato ai Lloyds Global Awards

di Francesca Porta 

Il premio «Seafarer of the year» è stato assegnato ai membri dell'equipaggio della nave da crociera naufragata il 13 gennaio di fronte all'isola del Giglio

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


La Costa Concordia - Foto LaPresse

La Costa Concordia - Foto LaPresse

Il miglior equipaggio marittimo del 2012 è quello della Costa Concordia. Può sembrare incredibile, eppure secondo i giudici dei Lloyds Global Awards è proprio il personale di bordo della nave da crociera naufragata lo scorso 13 gennaio di fronte all'isola del Giglio a meritare il premio di «Seafarer of the year».

A candidare l'equipaggio della Concordia ai premi del mare è stata la Magsaysay, società che si occupa di selezione e formazione del personale marittimo filippino. La proposta è stata subito accolta dai giudici degli Awards, che hanno esteso il premio, «anche agli altri membri dell'equipaggio presenti sulla nave».

La motivazione? Durante il disastro che ha portato alla morte di 32 persone, «i membri dell'equipaggio hanno dimostrato coraggio e professionalità . La perdita di vite umane avrebbe potuto essere ben più grave».

«Nella tempesta mediatica» esplosa dopo il tragico incidente, «l'attenzione internazionale si è concentrata inevitabilmente sulle azioni del comandante (Francesco Schettino, ndr) e non si è parlato del coraggio dell'equipaggio». Il premio è stato assegnato a loro «affinché quanto è stato fatto quella notte da questi marittimi, così professionali e leali, sia pubblicamente riconosciuto».

La decisione dei giudici dei Lloyds Global Awards ha ovviamente suscitato non poche perplessità, soprattutto in Italia. Secondo quanto rilevato dai consulenti tecnici del tribunale di Grosseto, infatti, parte dell'equipaggio della Costa Concordia era alquanto impreparato ad affrontare l'emergenza.

Alcuni non possedevano le certificazioni di idoneità necessarie per maneggiare i mezzi di salvataggio e molti non comprendevano l'italiano, lingua ufficiale della nave, e quindi non erano in grado di capire le istruzioni dei propri superiori.

Leggi anche:

>>Costa Concordia, ecco il piano di rimozione della nave

>>Concordia, i periti: «Avaria prima del naufragio»

>>Ascolta la telefonata tra il comandante Schettino e la capitaneria

>>Storie della Concordia

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD