L'uragano Sandy perde forza dopo aver causato 21 morti

di Francesca Porta 

La tempesta si è abbattuta su Cuba, Haiti e Giamaica. Ora è diretta verso la Florida, ma ha perso potenza

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti

<<>0
1/

La forza di Sandy si sta affievolendo. Dopo essersi abbattuto su Cuba, Haiti e Giamaica, l'uragano sta viaggiando verso Miami e la Florida a velocità piuttosto ridotta. Secondo gli esperti, su una scala da 1 a 5, Sandy è ora collocabile nella categoria 1, non più (come prima) nella categoria 2. Più che di uragano, ormai, si tratta di una tempesta tropicale.

Nei giorni scorsi, però, il passaggio di Sandy ha provocato danni gravissimi: undici persone (tra cui un neonato) sono morte a Cuba, nove ad Haiti e una in Giamaica, per un totale di 21 vittime. Interi quartieri sono completamente allagati, molte abitazioni inagibili, alcune strade impossibili da percorrere. Migliaia di persone sono state evacuate anche nella Repubblica Dominicana.

Ora si spera che il peggio sia davvero passato. Secondo gli esperti, l'uragano è destinato a indebolirsi ulteriormente nelle prossime ore e ad arrivare sulle coste degli Stati Uniti portando pioggia e vento forte, ma non disastri.

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

TAG CLOUD