Usa: referendum, svolta su marijuana e matrimoni gay

di Francesca Porta 

Oltre al presidente e al Congresso, in alcuni Stati gli elettori americani hanno votato anche per la legalizzazione della marijuana e l'istituzione dei matrimoni gay

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto AP/LaPresse

Foto AP/LaPresse

Non solo il presidente e il Congresso. In diversi Stati americani, il 6 novembre gli elettori sono stati chiamati a decidere anche su diversi temi caldi attraverso la formula del referendum.

I quesiti referendari erano moltissimi e differenti da Stato a Stato: in California gli elettori sono stati interrogati sulla pena della morte, in Colorado sulla legalizzazione della marijuana, mentre nel Maryland si è votato per l'istituzione dei matrimoni gay. Le risposte degli americani hanno portato quasi ovunque una ventata liberale (a eccezione del quesito sulla pena di morte).

Marijuana: gli elettori del Massachusetts hanno approvato l'uso della marijuana per scopo terapeutico (il paziente dovrà ottenere una partecipazione da parte di un medico e dovrà iscriversi in un'apposita lista). In Colorado e nello Stato di Washington, invece, gli elettori hanno detto sì alla legalizzazione della marijuana anche per "uso ricreativo" (con un possesso massimo di 28 grammi).

Matrimoni gay: nel Maryland, nel Maine e nello Stato di Washington sono stati istituiti i matrimoni civili tra coppie omosessuali. È la prima volta che viene dato il via libera alle nozze gay in un referendum.

Fondi per l'aborto: in Florida agli elettori è stato chiesto di esprimersi sulla proposta di tagliare i fondi federali per l'aborto. Il 55% dei votanti si è detto contrario: i fondi per l'interruzione di gravidanza rimangono invariati.

Pena di morte: gli elettori della California hanno bocciato il referendum abrogativo sulla pena di morte con il 54% dei voti.

Leggi anche:

>>Barack Obama è (ancora) il presidente

>>Speciale Elezioni Usa

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD