Siria, nuovo massacro di civili a Homs

di staff Style.it 

L'Osservatorio nazionale per i diritti umani denuncia una strage nel villaggio di Basatin al Hasawiya. I morti sarebbero un centinaio


Foto d'archivio - Getty Images

Foto d'archivio - Getty Images

Oltre 100 morti, tra cui molti bambini. È questo il terribile bilancio del massacro compiuto martedì scorso nel villaggio di Basatin al Hasawiya, vicino a Homs, in Siria. A denunciare l'accaduto è stato oggi l'Osservatorio siriano per i diritti umani: secondo quanto dichiarato dai suoi attivisti, l'esercito del presidente Bashar Al Assad ha attaccato il villaggio incendiando tutte le case e uccidendo gli abitanti con armi da fuoco e coltellate. Tra le vittime, si contano decine di donne e bambini.

Intanto, continuano ad arrivare notizie di nuove diserzioni nell'esercito siriano. Secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, tra ieri e oggi sono otto i militari che hanno abbandonato Assad e sono fuggiti in Turchia insieme alle proprie famiglie. Il gruppo avrebbe passato il confine nella zona di Yayladagi, vicino ad Antiochia.

Leggi anche:

>>Siria, bombardato un panificio: oltre 90 morti

>>Siria, bomba su un parco giochi. È strage di bambini

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 7
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD