Pistorius spara e uccide la sua fidanzata, per la polizia è omicidio

di Marion Vague 

L'atleta ha sparato alla fidanzata Reeva Steenkamp che è morta sul colpo. Pistorius, attualmente in stato di fermo con l'accusa di omicidio, l'avrebbe scambiata per un ladro, ma gli inquirenti dubitano si sia trattato di un fatto accidentale

Marion Vague

Marion Vague

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Oscar Pistorius - Foto:SplashNews

Oscar Pistorius - Foto:SplashNews

Aggiornamento delle 18.30:

Non è stato un errore, l'accusa è quella di omicidio volontario. Secondo IOLNews già dopo le Olimpiadi di Londra l'atleta paraolimpico avrebbe scoperto di essere stato tradito e avrebbe promesso all'uomo coinvolto di "spezzargli le gambe". Pistorius è sotto custodia e passerà la notte in carcere, l'udienza preliminare è stata rinviata a non prima di domani.

La polizia, che ha chiesto il rinvio, ha dichiarato ufficialmente che si opporrà ad un'eventuale richiesta da parte degli avvocati di far uscire il proprio assistito sotto cauzione.

Aggiornamento delle ore 15.40:

L'atleta si troverebbe al momento in un forte stato di choc, e dopo l'interrogatorio è stato condotto in ospedale per essere sottoposto a esami volti a stabilire il tasso alcolemico nel sangue e verificare la presenza di segni di colluttazione.


L'udienza premilinare, prevista per oggi pomeriggio, è stata rinviata per permettere alla polizia di raccogliere ulteriori informazioni. Pistorius si presenterà al magistrato di Pretoria non prima di domani.

Aggiornamento delle ore 13:

La vicenda appare ancora lacunosa e sono tanti i punti da chiarire. Un portavoce della polizia ha dichiarato che gli inquirenti si oppongono al rilascio su cauzione dell'atleta a causa di diversi dubbi. Primo su tutti, il fatto che siano stati sparati diversi colpi di pistola, quattro secondo gli ultimi aggiornamenti. La stessa fonte ha aggiunto che la villa di Pistorius è «molto sicura, sempre sotto controllo» e sarebbe «strano che potesse entrarvi un ladro».

Risulta inoltre che ci siano già state in passato alcune segnalazioni alle autorità per violenze domestiche nella casa di Pretoria, e che i vicini abbiano udito nella giornata di ieri urla facilmente riconducibili a liti.

 

In precedenza:

La tragedia si è consumata proprio nel giorno di San Valentino e, probabilmente, a causa di una sorpresa che Reeva Steenkamp, modella sudafricana di 30 anni, voleva fare al suo fidanzato, l'atleta olimpico Oscar Pistorius.


Il ventiseienne ha dichiarato di aver scambiato la ragazza per un ladro intrufolatosi nella sua abitazione poco prima dell'alba, e per questo motivo avrebbe sparato alcuni colpi con la sua calibro 9. Inutili i soccorsi repentini: quando la polizia è giunta sul luogo del delitto la ragazza era già morta.

La giovane sarebbe infatti deceduta sul colpo, vittima di un tragico errore del fidanzato che è stato frattanto fermato con l'accusa di omicidio.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD