Yoani Sànchez, il suo giro del mondo in 80 giorni

di Manuela Puglisi 

La blogger cubana, attivista anticastrista, ha finalmente ottenuto il permesso di entrare e uscire liberamente da Cuba. Accolta da oppositori in Brasile commenta «È democrazia, magari fosse così anche nel mio paese»

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

La dissidente cubana Yoani Sànchez era stata arrestata lo scorso ottobre assieme al marito, il giornalista Reinaldo Escobar, perché intendevano assistere al processo di Angel Carromero. Dopo essersi vista negare il visto molte volte in passato, la blogger ha finalmente potuto lasciare Cuba.

Dopo l'approvazione di nuove norme a L' Avana sui viaggi all'estero, grazie alle quali molti esponenti dell'opposizione potranno uscire liberamente da Cuba e farci ritorno, ha ottenuto un passaporto ed è partita per un viaggio di 80 giorni. Da diverso tempo era stata invitata da svariati paesi latinoamericani ed europei, Italia compresa, per tenere seminari sulla situazione politica e sociale a Cuba e ricevere i premi che le sono stati assegnati, ma che non ha potuto ritirare per anni.

Prima tappa: Brasile, aereoporto internazionale di Recife. Ad accoglierla un gruppo di dimostranti filo castristi che le hanno lanciato dollari falsi e hanno definito il suo blog - Generaciòn Y - «un mezzo di disinformazione», una campagna anti-Cuba. Yoani, per niente turbata, ha commentato «È stato un bagno di democrazia e di pluralità. Mi piacerebbe che anche nel mio paese le persone potessero esprimere le loro opinioni con la stessa libertà».

Dl suo profilo Twitter, sembra che il viaggio stia procedendo bene, racconta quasi stupita «Questa volta, prima di partire dall'Avana, non mi hanno portato in una stanza per svestirmi o per degli accertamenti. Tutto sta andando bene».

Leggi anche:

>> Yoani Sànchez, la blogger cubana arrestata, è stata liberata dopo 30 ore

 

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    • 12
    • 2
  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    • 0
    • 0
  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    • 0
    • 10
  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    • 1
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD