Conclave, fumata bianca. Eletto il Papa

di Francesca Porta 

La fumata bianca tanto attesa è finalmente arrivata dopo la quinta votazione. La Chiesa cattolica ha un nuovo Papa

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti

<<>0
1/

>>Il nuovo Papa è Jorge Mario Bergoglio. Si chiama Francesco

Ore 20.33: Papa Francesco ha salutato i fedeli dicendo: «Fratelli e sorelle, grazie dell'accoglienza. Pregate per noi, ci vediamo presto. Domani voglio andare a pregare la Madonna, perché ci custodisca. Buona notte e buon riposo».

Ore 20.30: Il Pontefice ha dato la benedizione Urbi et Orbi.

Ore 20.24: Ecco le prime parole di Papa Francesco: «Fratelli e sorelle, buonasera. Il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma, sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo. Ma siamo qui, vi ringrazio dell'accoglienza. La comunità diocesana di Roma ha il suo vescovo, grazie. Prima di tutto, vorrei fare una preghiera per il nostro vescovo emerito, Benedetto XVI, preghiamo tutti insieme per lui, perché il Signore lo benedica e la Madonna lo custodisca».

Il Papa ha poi recitato il Padre Nostro, l'Ave Maria e il Gloria. E ha continuato: «Incominciamo questo cammino, vescovo e popolo, nella Chiesa di Roma. Un cammino di fratellanza, d'amore, di fiducia tra noi. Preghiamo sempre per noi, l'uno per l'altro, preghiamo per tutto il mondo perché ci sia una grande fratellanza. Mi auguro che questo cammino che oggi cominciamo sia fruttuoso per l'evangelizzazione. Vi chiedo un favore, vi chiedo di pregare perché il Signore mi benedica. Voi, popolo, pregate per me».

Ore 20.22: Papa Francesco si è affacciato alla Loggia delle Benedizioni e sta salutando i fedeli raccolti in piazza San Pietro.

Ore 20.13: Il protodiacono ha proclamato l'Habemus Papam. Il nuovo pontefice è Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, classe 1936. Si chiamerà Papa Francesco.

Ore 20.05: La luce all'interno della Loggia delle Benedizioni si è accesa. Sta per arrivare il protodiacono per l'Habemus Papam.

Ore 19.08: Le campane di San Pietro suonano a festa per celebrare l'elezione del nuovo Papa. Tra poco il protodiacono proclamerà l'Habemus Papam e svelerà il nome del Pontefice.

Ore 19.05: La fumata è bianca. Il Papa è stato eletto alla quinta votazione.

Ore 18: Nessuna fumata è ancora uscita dal camino. Probabilmente anche la quarta votazione ha avuto esito negativo. I cardinali procederanno immediatamente con la quinta votazione, la cui fumata è attesa intorno alle ore 19.

Ore 17.20: Un gabbiano si è posato sul camino della Cappella Sistina. E non sembra intenzionato ad andarsene.

Ore 16.49: È in corso la quarta votazione del conclave. In caso di esito positivo, presto i fedeli in piazza San Pietro vedranno la fumata bianca. Se, invece, non ci fosse ancora un Papa, i cardinali procederanno direttamente alla quinta votazione, senza fumata.

Ore 16: Dopo alcune ore di pausa, ora i cardinali elettori si sono nuovamente riuniti nella Cappella Sistina per procedere con la quarta votazione.

Ore 13.30: Il direttore della sala stampa vaticana padre Federico Lombardi ha incontrato i giornalisti per commentare quanto accaduto fino a ora. «Viviamo un momento bello e intenso. Sentiamo salire l'emozione e l'attesa», ha detto il sacerdote. «Due fumate nere sono una cosa normale, non sono segno di divisione tra i cardinali».

Ore 11.41: La fumata è nera. I cardinali elettori non hanno ancora trovato un accordo per l'elezione del nuovo Papa. Altre due votazioni sono in programma nel pomeriggio, a partire dalle ore 16.

Ore 11.15: Nessuna fumata è ancora uscita dal camino della Cappella Sistina. Probabilmente, dunque, anche la seconda votazione ha avuto esito negativo. I cardinali procederanno subito con la terza votazione, che dovrebbe concludersi tra le 12 e le 12.30. A quel punto ci sarà una fumata, che potrebbe essere nera o bianca.

Ore 10.30: È in corso il primo scrutinio di oggi, il secondo dall'inizio del conclave. Se 77 cardinali su 115 concorderanno su un nome, dal camino uscirà la fumata bianca. Altrimenti, senza nessuna fumata, si procederà a una seconda votazione.

Dopo la fumata nera di ieri sera, oggi centinaia di persone sono in piazza San Pietro in attesa di conoscere l'esito delle nuove votazioni del conclave. Questa mattina i cardinali hanno celebrato la messa nella Cappella Paolina e intorno alle 9.30 si sono spostati nella Cappella Sistina per iniziare le operazioni di voto. In caso di elezione del Papa durante la prima votazione, la fumata bianca potrebbe esserci già alle 10.30, altrimenti bisognerà aspettare le ore 12 per la fine della terza votazione. Se il Papa non sarà eletto in mattinata, il conclave continuerà nel pomeriggio con altre due votazioni.

Leggi anche:

>>Conclave: il primo giorno in diretta

>>L'attesa dei fedeli in piazza San Pietro

>>Speciale Conclave

>>Conclave, ecco come funziona

>>Chi sarà il prossimo Papa? Ecco i favoriti

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD