Arizona, morti 19 pompieri in un incendio

di Laura Scafati 

I vigili del fuoco, ieri pomeriggio, sono rimasti vittime delle violenti fiamme che da venerdì si sono estese per 800 ettari sulle colline di Yarnell

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti

L'incendio che venerdì scorso si è acceso in Arizona estendendosi per circa 800 ettari, ieri pomeriggio (durante la notte italiana) ha provocato la morte di almeno 19 pompieri dei reparti d'élite mentre cercavano di contenere le fiamme.

I vigili del fuoco, secondo quanto annunciato dall'ufficio dello sceriffo della contea di Yavapai, hanno perso la vita mentre cercando di spegnere il fuoco sospinto dai forti venti sulla collina di Yarnell, a circa 120 chilometri a nord-ovest di Phoenix.

I residenti di Yarnell Hill e della Peeples Valley sono stati evacuati, mentre sono attesi aiuti federali. Circa 250 case sono state distrutte, vale a dire più o meno la metà della località di Yarnell Hill. È sicuramente uno degli incendi più gravi degli ultimi 30 anni che abbia mai colpito gli Stati Uniti.

(FOTO GettyImages)

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD