Gmg, Papa Francesco è a Rio de Janeiro

di Francesca Porta 

Il Pontefice è partito questa mattina per Rio de Janeiro, dove parteciperà alla ventottesima edizione della Giornata mondiale della gioventù

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Papa Francesco è partito questa mattina dall'aeroporto di
Fiumicino - Foto Ansa

Papa Francesco è partito questa mattina dall'aeroporto di Fiumicino - Foto Ansa

Aggiornamento delle ore 21:

Dopo un volo di dodici ore, Papa Francesco è arrivato a Rio de Janeiro, dove è stato accolto dal presidente Dilma Roussef e da migliaia di fedeli festanti.

In precedenza:

«Sto arrivando, il mio cuore è già pieno di gioia». Sono queste le poche, semplici parole che stamattina Papa Francesco, appena partito in volo dall'aereoporto di Fiumicino, ha twittato per le migliaia di ragazzi e di ragazze che lo stanno aspettando a Rio de Janeiro.

In questi giorni, infatti, la città brasiliana ospita la ventottesima edizione della Giornata mondiale della gioventù, l'evento che ogni due anni la Chiesa cattolica dedica ai giovani fedeli di tutto il mondo. Come ogni volta, sono attesi migliaia (se non milioni) di giovani partecipanti.

A loro è rivolto il pensiero del Pontefice, che questa mattina è partito alla volta di Rio con un A330 dell'Alitalia ribattezzato «Giovanni Battista Tiepolo». Papa Francesco è arrivato all'areoporto di Fiumicino in elicottero, in mano il suo bagaglio. Ad accoglierlo e ad accompagnarlo alla scaletta dell'aereo c'era il premier Enrico Letta, col quale il Santo Padre ha chiacchierato amabilmente per alcuni minuti.

Poi, sempre con la valigia stretta in mano, il Papa si è incamminato sulla scaletta, ha salutato le due hostess ed è scomparso nell'abitacolo dell'aereo. Invano i giornalisti gli hanno chiesto di voltarsi per una foto di rito (questo è infatti il primo viaggio internazionale del nuovo Pontefice): Papa Bergoglio aveva fretta.

Fretta di imbarcarsi, fretta di partire. Perché, appunto, ad accoglierlo ci sono centinaia e centinaia di ragazzi che già dagli scorsi giorni hanno iniziato a scrivergli su Twitter: «Ti stiamo aspettando», «ti aspettiamo a braccia aperte», «buon viaggio».

Appena salito sull'aereo, ecco la risposta: «Sto arrivando». Tra qualche ora (alle 16 ora locale, le 21 ora italiana), Papa Francesco sarà a Rio de Janeiro. Per prima cosa, come da lui espressamente richiesto, percorrerà in automobile le vie del centro della città per salutare la folla. La papamobile, come ormai d'abitudine, non avrà vetri di protezione, così da permettere al Pontefice l'incontro diretto con i fedeli. Solo dopo aver salutato la gente comune, il Papa si recherà allora a Palazzo Guanabara, sede del governatore di Rio, per l'incontro con le autorità.

Leggi anche:

>>Papa Francesco in visita a Lampedusa

>>Papa Francesco riforma le leggi del Vaticano

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD