Maltempo, tre morti nel Messinese

di Francesca Porta 

Le piogge hanno causato allagamenti e frane. Tra le vittime anche un bambino

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


La foto è tratta dalla pagina Facebook «U Baccialunisi»

La foto è tratta dalla pagina Facebook «U Baccialunisi»

Il maltempo fa di nuovo paura. Ieri, per tutto il giorno, una fitta pioggia ha colpito il Sud Italia, in particolare la Sicilia, provocando l'esondazione di alcuni torrenti e una frana.

Il paese più colpito è Scarcelli, frazione di Saponara, dove tre persone sono morte travolte da una frana che si è staccata dalla montagna. Si tratta di un padre di 55 anni, di suo figlio (25 anni) e di un bambino di soli 10 anni. Una ragazza di 24 anni è ricoverata in gravi condizioni

A Villafranca Tirrena, invece, sono molte le persone rimaste isolate a causa dell'esondazione di un torrente. Lo stesso è accaduto a Barcellona, dove a straripare è stato il Longano: circa 50 famiglie sono completamente isolate nella frazione di Migliardo Gala e un ponte è crollato sotto la forza dell'acqua. A Milazzo è in parte allagato l'ospedale cittadino.

I treni sono fermi tra Pace del Mela e Milazzo ed è stato chiuso un tratto dell'autostrada A20 (Messina-Palermo).

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD