Ponte Milvio, i lucchetti dell'amore
saranno rimossi

di Francesca Porta 

Il Municipio XX ha deciso di "liberare" il ponte reso famoso da Federico Moccia

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti

<<>0
1/

Step e Gin erano giovani e innamorati. Un giorno, passeggiando sul Ponte Milvio, a Roma, si sono fermati al terzo lampione e vi hanno attaccato un lucchetto, simbolo del loro eterno amore. Vi ricordate questa storia? Sono sicura che la risposta è sì.

Si tratta di una scena di Ho voglia di te, libro (e poi film) di Federico Moccia. Anche se non siete dei grandi fan del genere, anche se non sapete cosa succede per filo e per segno, sicuramente avrete sentito parlare di questa storia d'amore adolescenziale. Soprattutto perchè negli ultimi anni ha avuto una traduzione tutt'altro che invisibile nella vita reale: su tutti i ponti più importanti d'Italia (dal Ponte Vecchio di Firenze a quello di Rialto di Venezia, dal moletto di Mondello di Palermo al Naviglio di Milano) sono stati attaccati centinaia di "lucchetti dell'amore".

Questa pratica, diffusa soprattutto (ma non solo) tra i teenager, ha da sempre provocato le proteste di chi pensa che i lucchetti deturpino i monumenti e il patrimonio architettonico delle città italiane. A pensarla così sono anche i consiglieri del Municipio XX di Roma Nord, che hanno appena approvato una mozione (presentata da Pd, Idv e Gruppo misto, ma votata anche da alcuni esponenti del Pdl) che decide la rimozione dei lucchetti di Ponte Milvio.

«Tra oggi e domani darà mandato all'ufficio tecnico del Municipio di agire. L'intervento non costerà tanto, serviranno solo delle cesoie», ha spiegato il presidente Gianni Giacomini. «È una questione principalmente di sicurezza (sembra infatti che il peso dei lucchetti stia mettendo a rischio la stabilità dei lampioni, ndr), ma anche di bonifica di una situazione degradata».

Non è della stessa opinione Federico Moccia: «I lucchetti hanno reso Ponte Milvio un luogo noto in tutto il mondo», ha protestato lo scrittore. «Prima, pur avendo 2000 anni di storia, era fuori da tutti i circuiti turistici, nessuno lo visitava. E poi perchè togliere un sogno a tanti ragazzi?».

La discussione è aperta. Tu cosa ne pensi? È giusto togliere i lucchetti dell'amore?

 

VEDI ANCHE:

>>Lucchetti dell'amore: chi li appende e chi li stacca

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD