Manovra economica,
il Senato approva il decreto

di Francesca Porta 

Con questo voto il decreto «salva Italia» diventerà effettivamente legge

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto LaPresse

Foto LaPresse

Aggiornamento delle ore 15.17: Il Senato ha approvato la fiducia e il decreto «salva Italia». I voti favorevoli sono stati 257 (Pdl, Pd, Terzo Polo), i voti contrari 41 (Lega Nord e Italia dei Valori). Ora il testo della manovra economica sarà inviato al Quirinale per la firma del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

LEGGI ANCHE:

>>Manovra economica, la Camera approva

>>Manovra economica, Monti: «Ecco il decreto salva-Italia»

>>Manovra economica, guida alle ultime modifiche

 

Mancano solo poche ore e poi la manovra economica sarà legge. Dopo l'approvazione della Camera, infatti, quest'oggi il decreto «salva Italia» viene discusso e votato al Senato.

Il dibattito a Palazzo Madama è iniziato alle 9.30 e, secondo il programma dei lavori, dovrebbe concludersi intorno alle 12.30 con il discorso del presidente del Consiglio Mario Monti. Alle 14.15, dunque, dovrebbe iniziare la prima chiama per il voto. A differenza di quanto avvenuto alla Camera, il regolamento del Senato prevede che la fiducia e il decreto vengano votati insieme.

Dopo l'approvazione del Senato, la manovra economica arriverà sul tavolo del presidente Giorgio Napolitano per la firma definitiva e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. A quel punto, il decreto «salva Italia» sarà effettivamente legge. Giusto in tempo per Natale.

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD