Monza, ragazza di 18 anni trovata morta in casa

di staff Style.it 

La giovane, originaria del Bangladesh, sembrerebbe essere stata strangolata


Foto LaPresse

Foto LaPresse

Una ragazza di 18 anni è stata trovata morta in un'abitazione di via D'Annunzio, a Monza. Secondo le forze dell'ordine, si tratterebbe di un omicidio.

Sul corpo della ragazza, originaria del Bangladesh, sono state infatti ritrovate delle lesioni sospette, compatibili con un evento violento. La giovane, distesa sul letto, aveva una sciarpa attorno al collo. Secondo le prime notizie, potrebbe essere stata strangolata.

A trovarla è stata lo zio, con cui la ragazza divideva l'appartamento da una quindicina di giorni, dopo essersi allontanata dai genitori residenti a Milano.

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD