Scosse di terremoto
avvertite in tutto
il Nord Italia

di Francesca Porta 

La scossa più forte questa notte nel veronese, poi altre più lievi avvertite a Milano, Torino, Genova e Pavia

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto Corbis Images

Foto Corbis Images

Diverse scosse di terremoto sono state avvertite questa notte e questa mattina in tutto il Nord Italia.

La prima scossa, di magnitudo 4.2, si è verificata poco dopo l'una di notte in provincia di Verona. L'epicentro sembrerebbe essere stato localizzato tra i comuni di Negrar, Marano di Valpolicella, Grezzano e San Pietro in Cariano. La scossa è stata seguita da diversi movimenti di assestamento.

La seconda scossa, invece, è stata avvertita intorno alle ore 9 in diverse zone della Lombardia e del Veneto, comprese le città di Milano, Torino e Genova. Il sisma, di magnitudo 4.9, sembrerebbe aver avuto l'epicentro tra i comuni di Poviglio, Bresciello e Castel di Sotto, nella pianura padana emiliana. A Milano decine di persone si sono riversate nelle strade e alcune scuole sono state evacuate in via precauzionale.

Al momento non sono stati registrati danni a persone o a cose.

TAG CLOUD