Costa Concordia, ritrovati altri cinque corpi

di Francesca Porta 

Individuati 5 cadaveri nella parte sommersa della nave. Il bilancio sale a 30 morti accertati

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto LaPresse

Foto LaPresse

Cinque corpi sono stati ritrovati questo pomeriggio nella parte sommersa della Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio di fronte all'isola del Giglio. Secondo quanto dichiarato dal capo della Protezione Civile Franco Gabrielli, i corpi sono stati individuati grazie all'utilizzo dei robot Rov.

Il bilancio delle vittime accertate del naufragio sale dunque a 30. Le persone ancora disperse sono quindi due.

Intanto, è prevista per domani, venerdì 23 marzo, la fine delle operazioni di svuotamento dei serbatoi di carburante.

LEGGI ANCHE:

>>Giglio, scomparsa la campana della Concordia

>>Ascolta la telefonata tra il comandante Schettino e la capitaneria

>>Storie della Concordia

 

DA STYLE.IT

  • News

    Costa Concordia, Schettino chiede il patteggiamento

    Si è riaperto oggi a Grosseto il processo sul naufragio della nave Concordia di fronte all'isola del Giglio

    • 0
    • 5
  • News

    Costa Concordia, lo Stato chiede 37 milioni di danni

    Continuano a Grosseto le udienze preliminari del processo sul naufragio della Concordia. In aula anche l'ex comandante Francesco Schettino

    • 0
    • 2
  • News

    Concordia, la compagnia Costa patteggia un milione di euro

    Il gip di Grosseto ammette la Costa al patteggiamento e, dopo un’ora di camera di consiglio, fissa la sanzione in 1 milione di euro. La società di navigazione resterà nel processo come parte danneggiata.

    • 1
    • 0
  • News

    Costa Concordia, un anno dopo

    È passato un anno dal naufragio della Concordia di fronte all'isola del Giglio. Ecco a che punto siamo...

    • 0
    • 63

Commenti dal canale

TAG CLOUD