Lega Nord: Renzo Bossi e la laurea in Albania

di Francesca Porta 

Tra le carte trovate nella cassaforte di Belsito c'è anche il diploma di laurea conseguita a Tirana dal figlio del Senatur

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Renzo Bossi - Foto LaPresse

Renzo Bossi - Foto LaPresse

C'è anche il diploma di laurea di Renzo Bossi tra le carte sequestrate dalla Guardia di Finanza nella cassaforte di Francesco Belsito, l'ex tesoriere della Lega Nord indagato per aver distratto dei soldi dalle casse del partito.

Secondo quanto riportato dall'Ansa, nella cartella "The Family" gli inquirenti hanno trovato la copia di un diploma di laurea che Bossi junior avrebbe conseguito all'Università Kristal di Tirana, in Albania.

Renzo Bossi risulta iscritto con il numero di matricola 482 al corso di laurea in Gestione Aziendale della facoltà di Economia Aziendale. Si tratta di un corso triennale (paragonabile alle lauree italiane di primo livello), che il figlio del Senatur avrebbe conseguito il 29 giugno 2010. In pratica, solo un anno dopo la maturità, presa in Italia (a 21 anni) nel luglio 2009. Renzo Bossi avrebbe dunque fatto tre anni in uno.

Oltre al diploma di laurea di Renzo, tra le carte è stata trovata anche una copia della laurea di Pierangelo Moscagiuro, guardia del corpo e compagno della senatrice Rosy Mauro. Anche lui avrebbe conseguito la laurea a Tirana il 29 giugno del 2010, esattamente come Bossi junior.

Il sospetto delle Procure di Napoli e Milano è che questi diplomi di laurea siano stati comprati con i soldi della Lega Nord.

Leggi anche:

>>Belsito riconsegna lingotti e diamanti

>>Espulsi Francesco Belsito e Rosy Mauro

>>Renzo Bossi lascia la Regione Lombardia

>>Umberto Bossi si è dimesso

>>L'inchiesta: «Oltre 200 mila euro per i figli di Bossi»

>>Lega, pm: «Soldi pubblici distratti per sostenere la famiglia Bossi»

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD