L'Italia ha la classe dirigente più vecchia d'Europa

di Francesca Porta 

L'allarme della Coldiretti: «La classe dirigente attuale andrà in pensione prima che la crisi sia superata»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Giuramento del governo Monti - Foto LaPresse

Giuramento del governo Monti - Foto LaPresse

59 anni. È questa l'età media della classe dirigente italiana, la più alta tra tutti i Paesi dell'Unione Europea. Ad affermarlo, durante l'Assemblea dei Giovani, è stata la Coldiretti, che ha realizzato in collaborazione con l'Università della Calabria un report sull'età media della classe dirigente nel tempo della crisi.

«La maggioranza della classe dirigente attuale andrà probabilmente in pensione prima che la crisi sia superata, anche se si tiene conto della riforma del ministro del Lavoro Elsa Fornero», ha dichiarato il delegato nazionali dei giovani della Coldiretti Vittorio Sangiorgio. Forse la sua previsione è più ironica che realistica, ma certo i dati rilevati da questo nuovo studio tracciano il ritratto di una classe dirigente alquanto anziana.

I più avanti con l'età sono i dirigenti bancari: gli amministratori delegati e i presidenti hanno un'età media di circa 67 anni, pari a quella dei Vescovi. Arriva a 63 anni, invece, la media dei professori universitari italiani, che risultano essere i più anziani di tutto il mondo industrializzato.

L'età media dei dirigenti della pubblica amministrazione è di 57 anni, mentre quelli delle aziende partecipate statali è di 61 anni. La situazione migliora nelle aziende private: 53 anni.

Per quanto riguarda le istituzioni, l'età media dei senatori è di 57 anni e quella dei deputati 54. Nelle ultime tre legislature sono stati eletti solo quarantasette deputati con meno di 40 anni. E sotto i 30? Soltanto due. Se, poi, si considera l'età media dei ministri del governo, ecco che la cifra sale a 64 anni. Lo stesso presidente del Consiglio, Mario Monti, non è giovanissimo: 69 anni.

>>Bersani: «È ora di toglierci dai c...». Sei d'accordo?

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD