Margherita, Lusi: «Ho dato 70 mila euro a Renzi»

di Francesca Porta 

Il sindaco di Firenze smentisce: «Non ho mai preso una lira»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto LaPresse

Foto LaPresse

Francesco Rutelli, Enzo Bianco e Matteo Renzi. Sono questi i nomi pronunciati ieri sera da Luigi Lusi durante un'audizione al Senato durata circa tre ore.

Nella Sala Pannini di Palazzo Madama, l'ex tesoriere della Margherita ha dovuto rispondere alle domande della Giunta per le autorizzazioni a procedere, chiamata a pronunciarsi sulla richiesta di arresto avanzata dalla Procura di Roma. Secondo i pm, Luigi Lusi avrebbe distratto circa 25 milioni di euro dalle casse del partito.

L'ex tesoriere ha consegnato ai senatori un suo memoriale in cui sostiene di non essere responsabile in quanto persona. «Facevo quello che mi dicevano», ha dichiarato Lusi. «Ho agito come fiduciario».

E poi racconta: «Matteo Renzi ha chiesto dei soldi, circa 100 mila, anzi 120 mila euro suddivisi in tre fatture. Poi Rutelli mi ha chiesto di non pagargli la terza, così ne ho dati a Renzi solo 70 mila».

Secondo quanto testimoniato da Lusi, altri soldi sarebbero andati ad alcune fondazioni, tra cui anche quella di Francesco Rutelli. All'ex presidente della Margherita sarebbero state versate cifre ingenti in occasione delle elezioni.

Al presidente Enzo Bianco, invece, veniva fornito un mensile di 3000 euro, poi passato a 5500 (sempre secondo il racconto dell'ex tesoriere). Altre 150 mila euro sarebbero state versate a una società di Catania legata al marito della segretaria di Bianco.

Dopo le dichiarazioni di Lusi, è subito arrivata la smentita di Francesco Rutelli, che ha definito l'ex tesoriere «un ladro patentato e scaltro». E un'altra smentita è arrivata dal sindaco di Firenze Matteo Renzi: «Lusi dice di avermi dato dei soldi. Due mesi fa erano 140 mila euro, oggi siamo scesi a 70 mila: sarà la crisi... Non solo confermo che non ho mai preso una lira, come è facilmente riscontrabile dai bonifici, dagli assegni e dai documenti. E continuo a dire che il finanziamento ai partiti va abolito, subito».

Leggi anche:

>>Margherita, richiesta di arresto per Lusi

 

Commenti dal canale

TAG CLOUD