Calcioscommesse, i sospetti su Buffon

di Francesca Porta 

La Guardia di Finanza indaga su alcuni movimenti di denaro effettuati dal portiere della Juventus

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto Getty Images

Foto Getty Images

Le ombre del calcioscommesse si allungano anche su Gigi Buffon. Secondo quanto riportato dalle agenzia di stampa, infatti, la Procura di Torino ha avviato degli accertamenti su alcuni ingenti movimenti di denaro effettuati dal portiere della Juventus e della Nazionale che potrebbero essere serviti per scommesse su competizioni sportive.

Nell'informativa della Guardia di Finanza, infatti, si parla di quattordici assegni, per un importo complessivo di un milione e 580 mila euro, che portano la firma di Buffon e che sono stati versati (tra il gennaio e il settembre 2010) a una tabaccheria di Parma che funziona anche come ricevitoria per scommesse sportive.

Al momento si tratta solo di sospetti. La Procura di Torino ha chiesto a quella di Cremona, che si occupa dell'inchiesta sul calcioscommesse, la trasmissione di alcuni atti giudiziari, ma per ora Gigi Buffon non è indagato.

Il suo avvocato, Marco Valerio Corini, ha parlato di un Buffon «amareggiato. Stiamo parlando solo di ipotesi che non avranno rilevanza penale».

Leggi anche:

>>Calcio, Monti: «Ci vorrebbe uno stop di 2-3 anni»

>>Calcioscommesse, arrestato Stefano Mauri

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD