Naufragio a Otranto, otto dispersi

di Magda De Matteis 

Otto dispersi e quattro sopravvissuti, a sei miglia circa dalla punta del Salento

Magda De Matteis

Magda De Matteis

Leggi tutti


foto LaPresse

foto LaPresse

Alle 6.30 è scattato l'allarme a Leuca, in provincia di Lecce: una piccola imbarcazione è naufragata. I quattro migranti che sono stati portati in salvo indossavano giubbotti di salvataggio e presentavano un principio di assideramento, mentre altri otto risultano ancora dispersi.

Dal racconto di uno dei superstiti sembra che la barca in vetroresina si sia ribaltata gettando in mare tutti i dodici migranti libici. Si ipotizza anche sia partita da un porto greco dal momento che, date le dimensioni, potrebbe essere stata alimentata da un motore piccolo.

Il naufragio è avvenuto a circa sei miglia dalla punta del Salento. Sul posto le operazioni di soccorso sono coordinate dalla capitaneria di porto di Gallipoli, con la collaborazione della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera.

Leggi anche:

> Italia condannata per i respingimenti verso al Libia

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD