Il Dalai Lama in Italia:
domenica in Emilia
il 27 e il 28 a Milano

di Rita Russo 

Visiterà le zone terremotate dell'Emilia e terrà due giorni di lezioni ad Assago. Ma Palazzo Marino fa dietrofront sulla cittadinanza onoraria dopo le pressioni della Cina

Rita Russo

Rita Russo

ContributorLeggi tutti


Tenzin Gyatso è il XIV Dalai Lama. Capo del
Governo tibetano in esilio fino all'11 marzo 2011, data in cui ha
ufficialmente presentato le dimissioni in favore di un successore
eletto dal Parlamento esule, ha ricevuto il Premio Nobel
per la pace nel 1989 per la resistenza
non violenta contro la Cina. Ancora detentore della propria
autorità religiosa, oltre a insegnare il
Buddhismo in tutto il mondo sostiene i rifugiati
tibetani nella costruzione dei templi e nella salvaguardia della
loro cultura

Tenzin Gyatso è il XIV Dalai Lama. Capo del Governo tibetano in esilio fino all'11 marzo 2011, data in cui ha ufficialmente presentato le dimissioni in favore di un successore eletto dal Parlamento esule, ha ricevuto il Premio Nobel per la pace nel 1989 per la resistenza non violenta contro la Cina. Ancora detentore della propria autorità religiosa, oltre a insegnare il Buddhismo in tutto il mondo sostiene i rifugiati tibetani nella costruzione dei templi e nella salvaguardia della loro cultura

Poche ore in Emilia, in mezzo ai terremotati, poi in Basilicata nella Città della Pace per i Bambini, infine a Milano. Queste le tappe principali del tour italiano del XIV Dalai Lama, dal 24 al 28 giugno.

La prima mèta sarà Mirandola, nella mattinata di domenica 24. Lì Sua Santità pregherà per le vittime del terremoto, catastrofe che ha seguito in prima persona sin dall'inizio. Dopo la prima scossa di terremoto, quella del 20 maggio, il Dalai Lama aveva scritto al premier Mario Monti: esprimeva la sua tristezza per la perdita di vite umane e per i danni subiti, e donava 50.000 dollari alla Croce Rossa Italiana per le operazioni di soccorso.

In Basilicata Tenzin Gyatso (questo il suo vero nome) visiterà la Città della Pace per i Bambini (fondata dal Premio Nobel per la Pace Betty Williams) che si trova nei centri di Scanzano Jonico e Sant'Arcangelo.

Il 27 e il 28 giugno il Dalai Lama sarà a Milano dove per due giorni incontrerà i fedeli al Forum di Assago. Sono almeno 10 mila le persone attese per le lezioni e gli insegnamenti che verranno impartiti da Sua Santità. Il sindaco di Assago Graziano Musella ha già deciso di conferirgli la cittadinanza onoraria, mentre il comune di Milano ha preferito non assegnare l'onorificenza all'esponente mondiale della dottrina della nonviolenza.

La Cina, infatti, ha minacciato di disertare Expo 2015. Da Palazzo Marino fanno sapere allora, che verrà organizzata una manifestazione per onorare l'illustre ospite, ma che probabilmente si tratterà di una semplice lezione.

Leggi anche:

>> In festa per i 75 anni del Dalai Lama

>> Emilia, nuova forte scossa nella notte

>> Terremoto Emilia, il bilancio delle vittime sale a 26

>> Emilia, gesti di solidarietà

 

DA STYLE.IT

  • Viaggi

    #ViaggiCheAmo

    Una mostra a Milano per chi ama viaggiare

    • 0
    • 0
  • Viaggi

    Si cambia musica! Una vacanza a ritmo di rock!

    Un viaggio in tour con le band che hanno fatto la storia della musica rock secondo Hotels.com

    • 1
    • 0
  • Viaggi

    Dove andare in vacanza nel 2014? Te lo dice l'oroscopo!

    Ecco i consigli per le destinazioni più adatte segno per segno

    • 0
    • 20
  • Viaggi

    Concerti 2014

    Le date dei concerti, i tour, gli spettacoli

    • 0
    • 10

Commenti dal canale

TAG CLOUD