Alcoa, 550 operai in corteo a Roma. Momenti di tensione

di Francesca Porta 

La protesta degli operai sardi è arrivata di fronte al ministero dello Sviluppo, dove è in corso un vertice tra le parti

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto Getty Images

Foto Getty Images

Aggiornamento delle ore 16.15:

Secondo quanto dichiarato dal segretario nazionale della Fim Marco Bentivogli, durante l'incontro al ministero dello Sviluppo «l'Alcoa si sarebbe detta disponibile a iniziare una negoziazione con Klesh (gruppo svizzero dell'alluminio, ndr), finora l'unica società ad avere presentato una formale manifestazione di interesse».

Intanto, sale a 14 il bilancio dei feriti tra le forze dell'ordine durante i tafferugli. Contusi anche due manifestanti.

In precedenza:

La protesta degli operai dell'Alcoa è arrivata a Roma. Dopo giorni di scioperi e di presidi di fronte allo stabilimento sardo di Portovesme, oggi i lavoratori dell'azienda sarda produttrice di alluminio sono giunti nella capitale per partecipare a un corteo di protesta guidato da Cgil, Cisl e Uil.

I manifestanti sono tantissimi, circa 550, e tra loro ci sono anche i tre operai che sono rimasti asserragliati per giorni sul silos dell'Alcoa, a 66 metri d'altezza. La loro richiesta è chiara: scongiurare lo spegnimento della fabbrica di Portovesme, prevista per la fine dell'anno.

«Noi siamo vicini ai lavoratori dell'Alcoa», ha dichiarato oggi il ministro del Lavoro Elsa Fornero. «Ci sentiamo di spiegare loro che il governo sta cercando di tenere in piedi quei posti di lavoro, ma devono essere sostenibili economicamente, non possono essere tenuti in piedi così. Non ci preoccupa la manifestazione, ci preoccupa tutto il problema dell'Alcoa».

Le parole di Elsa Fornero non sono bastate a placare l'esasperazione dei manifestanti. Anzi, mentre dentro le sale del ministero dello Sviluppo si tiene un incontro tra il ministro Corrado Passera, i sindacati, l'azienda e gli enti locali, fuori dal palazzo si sono verificati momenti di tensione tra gli operai e le forze dell'ordine.

I manifestanti hanno lanciato sassi, petardi, fumogeni e persino alcune bombe carta verso i mezzi della polizia e dei carabinieri. Un mezzo della guardia di finanza è stato danneggiato e un operaio è rimasto ferito gettandosi a terra nel tentativo di evitare una bomba carta.

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD