Milano, sparatoria in strada. Uccisa una coppia

di Francesca Porta 

Uccisi un imprenditore e la giovane compagna. Salva la figlia di due anni

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto LaPresse

Foto LaPresse

Aggiornamento delle ore 15:

Nuovi elementi sono emersi in merito alla vicenda della coppia uccisa a Milano. La polizia ha trovato 47 grammi di cocaina nella casa delle vittime e ha appurato che il killer ha sparato prima alla donna e solo dopo all'imprenditore.

In precedenza:

Un uomo e una donna sono stati uccisi ieri sera nel centro di Milano, in via Muratori. Erano le otto di sera e i due stavano passeggiando insieme alla figlia di due anni, quando un uomo che indossava un casco integrale è sceso da uno scooter e ha aperto il fuoco sulla coppia.

Massimiliano Spelta, imprenditore di 48 anni, è stato colpito da tre spari ed è morto sul colpo. La compagna Carolina Sulejni Payano Ortiz (22 anni, di origini dominicane) è stata colpita alla testa e, dopo un'operazione d'urgenza, è morta nella notte. La piccola Silvia, invece, è illesa.

Il movente di quella che ha tutto l'aspetto di essere un'esecuzione non è ancora chiaro. Gli investigatori si stanno muovendo in diverse direzioni, senza escludere nulla. Scavando nel passato delle vittime, la polizia ha scoperto che Massimiliano Spelta era socio di società di prodotti cosmetici e integratori alimentari che proprio quest'anno è stata messa in liquidazione volontaria; ma non è detto che questo abbia a che fare con il delitto.

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD