Pil rivisto al ribasso. Monti: «Ripresa nel 2013»

di Francesca Porta 

Il Consiglio dei ministri ha aggiornato il Def rivedendo al ribasso le stime sulla crescita. Ma il premier rassicura: «Prossimo anno pareggio di bilancio»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Il premier Mario Monti - Foto AP/LaPresse

Il premier Mario Monti - Foto AP/LaPresse

«Il 2013 sarà un anno di ripresa». Mario Monti lo sostiene da tempo e lo ribadisce anche quando, come successo ieri, le notizie non sono delle migliori. Il Consiglio dei ministri, infatti, ha dovuto aggiornare il Documento di economia e finanza, rivedendo al ribasso le stime sulla crescita.

Secondo quanto dichiarato dal presidente del Consiglio, il Pil del 2012 scenderà del 2,4%, cioè il doppio rispetto all'1,2% previsto in aprile. Nel 2013, verosimilmente, il Pil scenderà dello 0,2%, mentre le previsioni di aprile parlavano di un aumento dello 0,5%. Il segno più davanti al nostro Prodotto interno lordo arriverà solo nel 2014 (le previsioni dicono +1,1%).

Ma «la luce della ripresa si vede», sostiene il premier Monti. «L'anno prossimo sarà un anno di ripresa». I dati derivano da un «peggioramento del quadro europeo sia per quanto riguarda l'economia reale, sia per la dinamica degli spread, che sono rimasti elevati».

L'aggiornamento al ribasso del Def, però, «non comporta una revisione dei programmi del governo». Nel 2013 si raggiungerà il pareggio di bilancio e non ci saranno nuove manovre: «Non stiamo lavorando per un aumento delle tasse» - ha dichiarato il premier - «ma per ridurre la spesa pubblica attraverso la spending review, in modo da evitare sine die l'aumento di due punti dell'Iva».

Leggi anche:

>>Spending review, ecco cosa prevede il decreto

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD