Ilva, il gip boccia il piano di risanamento

di Francesca Porta 

La Magistratura di Taranto ha espresso un parere negativo sul piano da 400 milioni di euro per i primi interventi di risanamento degli impianti

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


L'Ilva di Taranto - Foto LaPresse

L'Ilva di Taranto - Foto LaPresse

«Non si mercanteggia con la salute». L'opinione del gip di Taranto Patrizia Todisco non potrebbe essere più chiara: il piano da 400 milioni di euro proposto dall'Ilva per il risanamento degli impianti sequestrati non è adeguato.

«Con amarezza dobbiamo rilevare che nel piano Ilva si impegnava a effettuare lavori per il risanamento che in realtà erano già negli atti di intesa del 2003-2004, evidentemente non rispettati», hanno scritto i magistrati nel provvedimento diffuso oggi.

«Non c'è spazio per proposte al ribasso da parte dell'Ilva circa gli interventi da svolgere e le somme da stanziare», si legge ancora sul documento. «I beni in gioco - salute, vita, ambiente e il diritto a un lavoro dignitoso ma non pregiudizievole per la salute del lavoratore e di alcun essere umano - non ammettono mercateggiamento».

La bocciatura della magistratura potrebbe avere una conseguenza alquanto grave, finora scongiurata: lo spegnimento degli impianti sequestrati e lo stop della produzione. Il gip, infatti, ha detto no anche al mantenimento di un minimo di produzione chiesto dall'azienda. La prospettiva ha ovviamente scatenato le proteste dei lavoratori dell'Ilva, in agitazione già da diverse ore.

In segno di protesta, un gruppo di operai ha trascorso la notte sulla passerella dell'altoforno 5 (il più grande d'Europa), a 60 metri d'altezza, mentre in mattinata un altro gruppo è salito sul camino E312, a 30 metri. Dopo la decisione del gip sul piano di risanamento, ora i lavoratori minacciano di rimanere sulle torri e iniziare uno sciopero della fame.

Leggi anche:

>>Ilva, la protesta dei lavoratori: «Stanno chiudendo i reparti»

>>Ilva, dati choc sui tumori

>>Ilva, il Riesame: «Inquinare fu una scelta della proprietà»

>>Taranto: Ilva sotto sequestro, ecco cosa sta succedendo

>>Olimpiadi, un atleta dedica la sua medaglia all'Ilva

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD