Fondi Pdl Lazio, arrestato Franco Fiorito

di Francesca Porta 

L'ex capogruppo del Pdl alla Pisana è stato portato nel carcere romano di Regina Coeli. È accusato di essersi appropriato di un milione e 300mila euro

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Franco Fiorito - Foto LaPresse

Franco Fiorito - Foto LaPresse

Franco Fiorito è in carcere. L'ex capogruppo del Pdl alla Regione Lazio, accusato di peculato per aver utilizzato i fondi regionali destinati al partito per scopi personali, è stato arrestato questa mattina dagli agenti del nucleo valutario e portato a Regina Coeli.

L'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip Stefano Aprile su richiesta del pm Alberto Pioletti e del procuratore aggiunto Alberto Caperna, contesta a Fiorito l'approppriazione di un milione e 300mila euro. Secondo la Procura di Roma, esistono inoltre esigenze cautelari dovute al pericolo di fuga, reiterazione del reato e inquinamento delle prove.

Non è dello stesso avviso l'avvocato difensore di Fiorito, Carlo Taormina, che ha già annunciato l'intenzione di presentare un ricorso contro la decisione del gip: «Sul piano tecnico non si può parlare di peculato. Quando il denaro pubblico entra nelle tasche di un partito, piaccia o non piaccia, diventa denaro privato».

«Se qui ci si trova davanti a un reato, quindi, questo è quello di appropriazione indebita, dove l'arresto non è consentito. E le esigenze cautelari per l'arresto non c'erano», ha spiegato l'avvocato. «Mi auguro che ora anche gli altri 70 consiglieri della Regione Lazio abbiano lo stesso trattamento».

Intanto, gli agenti della Guardia di Finanza stanno perquisendo l'abitazione di Fiorito.

Leggi anche:

>>Regione Lazio, Renata Polverini si è dimessa

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 7
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD