Monti: «Non escludo un taglio delle tasse entro la fine della legislatura»

di Francesca Porta 

Durante l'incontro con l'Intergruppo parlamentare per l'Agenda urbana, il premier ha aperto alla possibilità di uno sgravo della pressione fiscale già prima dell'appuntamento elettorale

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Il premier Mario Monti - Foto Getty Images

Il premier Mario Monti - Foto Getty Images

Una primo taglio alle tasse? Secondo il presidente del Consiglio Mario Monti, è possibile arrivarci già prima della fine della legislatura. Ovvero, entro la prossima primavera.

Il premier ha aperto lo spiraglio di speranza fiscale questo pomeriggio, durante l'incontro con l'Intergruppo parlamentare per l'Agenda urbana, rispondendo a una domanda di Enrico La Loggia, presidente della commissione per l'attuazione del Federalismo.

«Si può individuare anche soltanto una prima tappa per la riduzione della pressione fiscale entro la fine della legislatura?», ha chiesto La Loggia. E il presidente Monti ha risposto: «Individuare anche solo una prima tappa? Non lo escludo».

Leggi anche:

>>Tasse al 55%: in Italia record mondiale di pressione fiscale

>>Monti: «Vedo avvicinarsi la fine della crisi»

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD