La conferma di Berlusconi: «Non mi ricandido»

di Francesca Porta 

Il Cavaliere ribadisce l'intenzione di fare un passo indietro. E dice: «Non escluderei Mario Monti come leader dei moderati»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Silvio Berlusconi ha confermato la volontà di non ricandidarsi -
Foto AP/LaPresse

Silvio Berlusconi ha confermato la volontà di non ricandidarsi - Foto AP/LaPresse

Silvio Berlusconi non si candiderà alle prossime elezioni politiche. La notizia, anticipata ieri dal segretario del Pdl Angelino Alfano, è ora ufficiale. A confermarla è stato lo stesso Cavaliere, questa mattina, intervenendo alla trasmissione La telefonata di Maurizio Belpietro, su Canale 5.

«Non mi ricandido per unire i moderati», ha detto Berlusconi. «È una linea assolutamente coerente con tutto ciò che è stato fatto da quando nel 1994 ho deciso di lasciare il mestiere di imprenditore per mettermi al servizio del Paese. Anche allora c'era l'ipotesi che l'Italia potesse essere consegnata a una sinistra post-comunista. Io iniziai a mettere insieme tutti i moderati».

Oggi, dunque, l'ex premier ha lo stesso obiettivo: unire le forze moderate. «Il mio appello è rivolto a tutti i moderati che rappresentano la maggioranza degli italiani e non si riconoscono nella sinistra guidata dalla Cgil, dalla Fiom e da Vendola. È un appello ai leader e ai piccoli leader in campo, a Casini, a Italia Futura, a Sgarbi, a Tremonti, alla Lega».

E a Gianfranco Fini? Chiede Belpietro al Cavaliere, ventilando la possibilità di un riavvicinamento all'antico alleato. «Quando i moderati devono presentarsi in campo» - ha risposto l'ex premier - «occorre che tutti siano dentro il centrodestra italiano. Anche sottrarre il voto di un piccolo partito non si deve fare quando si scende in campo per non lasciare il Governo alla sinistra. È conveniente e obbligatorio che si stia tutti insieme».

Manca ancora, però, il candidato premier. «È difficile fare nomi» - ha detto Berlusconi - «perché dietro i nomi si instaurerebbero polemiche. Saranno tutti i moderati insieme a decidere chi debba rappresentarli. Non escluderei Mario Monti come leader del raggruppamento. Ha sempre gravitato in quest'area moderata».

Leggi anche:

>>Alfano: «Berlusconi pronto a non candidarsi»

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    • 8
    • 15
  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    • 3
    • 0
  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    • 3
    • 0
  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    • 6
    • 5

Commenti dal canale

TAG CLOUD