È morto Pino Rauti, segretario storico del Msi

di staff Style.it 

L'ex segretario del Movimento Sociale Italiano si è spento questa mattina nella sua casa di Roma. Tra pochi giorni avrebbe compiuto 86 anni


Pino Rauti, ex segretario del Msi - Foto AP/LaPresse

Pino Rauti, ex segretario del Msi - Foto AP/LaPresse

Pino Rauti, segretario storico del Movimento Sociale Italiano, è morto questa mattina nella sua casa di Roma. Tra pochi giorni avrebbe compiuto 86 anni.

Nato a Cardinale (Catanzaro) il 19 novembre 1926, Pino Rauti (giornalista laureato in legge) iniziò giovanissimo la sua carriera politica: a 16 anni si arruolò volontario nella Repubblica sociale italiana e nel 1946 partecipò alla fondazione del Msi insieme a Giorgio Almirante. Negli anni Cinquanta diede vita all'organizzazione di estrema destra Ordine Nuovo, che nel 1956 si staccò dal Msi.

Fu segretario del Msi per diversi anni; nel 1972 fu eletto alla Camera e rimase deputato fino al 1994. Da quell'anno al 1999 fu invece europarlamentare. Nel 1995, quando il congresso di Fiuggi trasformò il Msi in Alleanza Nazionale sotto la guida di Gianfranco Fini, Rauti fondò il Movimento Sociale Fiamma Tricolore e successivamente il Movimento Idea Sociale.

Rauti fu accusato tre volte, e sempre assolto, per il reato di concorso in strage per gli attentati di piazza Fontana a Milano, della stazione di Bologna e di piazza della Loggia a Brescia. Si dichiarò sempre estraneo agli attentati rivendicati con la sigla Ordine Nuovo.

«È stato uno dei grandi della destra», ha detto oggi in suo ricordo Assunta Almirante. «È stato un personaggio importantissimo della vita politica italiana. È stato indicato come uno dei responsabili delle stragi e poi assolto. Fummo noi (Assunta e il marito Giorgio, ndr) a prelevarlo in carcere dopo che aveva dimostrato la sua innocenza».

Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha ricordato Rauti come un «uomo politico che ha rappresentato una parte di rilievo nella storia della Destra italiana, un parlamentare rigoroso, intellettuale di profonda cultura» che «ha testimoniato con passione e dedizione gli ideali della Nazione e della società che appartengono alla storia politica del nostro Paese».

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD