Primarie del centrosinistra: stasera il dibattito tv

di Francesca Porta 

I cinque candidati alle elezioni primarie si confrontano in diretta alle 20.30 su Sky Tg24. Ecco le regole del dibattito

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


L'immagine di apertura del sito ufficiale del Partito Democratico

L'immagine di apertura del sito ufficiale del Partito Democratico

Il palco è quello di X Factor, ma questa volta nessuno canterà. Nello studio televisivo milanese di Sky, infatti, questa sera a sfidarsi non saranno i concorrenti del celebre talent show musicale, bensì i cinque candidati alle primarie del centrosinistra.

L'appuntamento è alle ore 20.30 sul canale nazionale in chiaro di Sky presente sia su satellite (canale 126 del bouquet Sky) sia su digitale terrestre (canale 26 - Cielo) sia sulla piattaforma Tvsat (posizione 19).

In una serata tanto attesa quanto discussa, il conduttore di Sky Tg24 Gianluca Semprini modererà il primo dibattito televisivo tra il segretario del Partito Democratico Pierluigi Bersani, il sindaco di Firenze Matteo Renzi, il consigliere regionale del Veneto Laura Puppato, il leader di Sel Nichi Vendola e l'assessore al Bilancio del Comune di Milano Bruno Tabacci.

I cinque candidati si confronteranno sui temi principali della loro campagna, sui programmi elettorali e sul futuro dell'Italia. Ecco le regole del dibattito:

1- I candidati saranno in piedi di fronte a un podio personale con un leggio trasparente e saranno liberi di muoversi verso il pubblico.

2- Sono previste domande uguali per tutti i candidati e domande rivolte esclusivamente a un singolo candidato. Sono previste domande predisposte dalla redazione e domande del pubblico.

3- L'ordine delle risposte è stabilita a sorteggio. Ogni risposta potrà avere durata massima di 1 minuto e 30 secondi (uguale per tutti i candidati). Sono prevista anche domande "veloci" con risposte di durata massima di 1 minuto.

4- In caso di replica, esplicitamene richiesta da uno dei candidati, il tempo a disposizione è di 1 minuto, così come per l'eventuale controreplica. Ogni candidato può chiedere un massimo di tre repliche.

5- Durante l'appello finale i candidati non potranno citare gli altri partecipanti. Qualora lo facessero, gli altri avranno la facoltà di chiedere 1 minuto di replica che verrà concesso a giudizio del conduttore.

6- Ogni partecipante ha diritto a un uguale numero di posti nel pubblico in studio per i propri sostenitori.

Le regole sono chiare. Ora non resta che assistere al dibattito tra i candidati. Chi di loro dimostrerà di avere l'X Factor?

Leggi anche:

>>Primarie del centrosinistra: ecco come partecipare

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD