Monti: «Il Sistema Sanitario Nazionale è a rischio»

di Francesca Porta 

Il presidente del Consiglio sulla sanità pubblica: «Se non si individueranno nuove modalità di finanziamento, la sostenibilità potrebbe non essere garantita»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Il presidente del Consiglio Mario Monti - Foto LaPresse

Il presidente del Consiglio Mario Monti - Foto LaPresse

Il nostro Sistema Sanitario Nazionale è a rischio. In futuro la sua sostenibilità potrebbe non essere più garantita. A lanciare l'allarme è stato il premier Mario Monti, che questa mattina ha partecipato in videoconferenza alla presentazione del nuovo Centro per le biotecnologie e la ricerca biomedica della Fondazione Rimed, a Parlemo.

«La crisi ha colpito tutti e il campo medico non è un'eccezione», ha dichiarato il presidente del Consiglio. «Il momento è difficile. Se non si individueranno nuove modalità di finanziamento per servizi e prestazioni, la sostenibilità futura dei sistemi sanitari nazionali, compreso il nostro di cui andiamo fieri, potrebbe non essere garantita. La posta in palio è altissima».

Soprattutto perché, ha continuato Monti, «la ricerca e l'innovazione nel campo delle scienze della vita sono i presupposti per un sentiero di crescita virtuoso, in grado di generare investimenti esteri, miglioramenti e occupazione di qualità . Si tratta di un processo di sviluppo che tutti sottoscriverebbero come miglior lascito per le future generazioni».

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD