Alfano annuncia la candidatura di Berlusconi. Niente primarie

di Francesca Porta 

L'ex premier sta pensando di ricandidarsi: «Non posso consentire che il mio Paese precipiti in una spirale recessiva». Ma il ministro dello Sviluppo replica: «È un passo indietro»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Silvio Berlusconi - Foto AP/LaPresse

Silvio Berlusconi - Foto AP/LaPresse

Aggiornamento delle ore 19.15:

Il segretario del Pdl Angelino Alfano ha annunciato la candidatura di Silvio Berlusconi. Le primarie del partito sono dunque annullate.

In precedenza:

«Sono assediato dalle richieste dei miei perché annunci al più presto la mia ridiscesa in campo alla guida del Pdl». Le intenzioni di Silvio Berlusconi sembrano chiare. Non c'è ancora stato un annuncio ufficiale, ma negli ultimi giorni (segnati dai continui incontri con Angelino Alfano e i vertici del partito) il Cavaliere è parso propenso a considerare la ricandidatura.

«La situazione oggi è ben più grave di un anno fa, quando lasciai il governo per senso di responsabilità e per amore del mio Paese», ha spiegato Berlusconi in una nota. «Oggi l'Italia è sull'orlo del baratro. L'economia è allo stremo, un milione di disoccupati in più, il debito che aumenta, il potere d'acquisto che crolla, la pressione fiscale a livelli insopportabili».

«Le famiglie italiane angosciate perché non riescono a pagare l'Imu», ha poi continuato. «Le imprese chiudono, l'edilizia crollata, il mercato dell'auto distrutto. Non posso consentire che il mio Paese precipiti in una spirale recessiva senza fine. Non è più possibile andare avanti così. Sono queste le dolorose constatazioni che determineranno le scelte che tutti insieme assumeremo nei prossimi giorni».

La tesi dell'ex premier è semplice: nell'anno in cui lui non è stato al governo la situazione è peggiorata così tanto da "costringerlo" a tornare in campo. Ma cosa ne pensa Angelino Alfano? Nelle scorse settimane il segretario del Pdl ha lavorato per convincere Berlusconi a organizzare le primarie e certo le parole del Cavaliere non vanno in questo senso. Ufficialmente, però, dal partito non c'è ancora nessun commento: «È stata avviata una discussione proficua, in un clima costruttivo, su come rilanciare unitariamente il Pdl».

Chi ha commentato in modo chiaro, invece, è stato il ministro dello Sviluppo Corrado Passera: «Tutto ciò può solo far immaginare al resto del mondo, ai nostri partner, che si torna indietro. Non è un bene per l'Italia. Dobbiamo dare la sensazione di un Paese che va avanti».

Leggi anche:

>>Primarie Pdl, è scontro tra Berlusconi e Alfano

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD