Berlusconi: «Se Monti si candidasse farei un passo indietro»

di Francesca Porta 

Intervenendo alla presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa, il Cavaliere parla dell'eventualità di una candidatura di Monti

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Silvio Berlusconi - Foto Corbis Images

Silvio Berlusconi - Foto Corbis Images

Fare un passo indietro? Silvio Berlusconi sembra prendere in considerazione l'eventualità. O meglio, potrebbe prenderla in considerazione nel caso in cui «Monti si candidasse» oppure in prospettiva di un'unione delle forze moderate. A dirlo, oggi pomeriggio a Roma, è stato proprio il Cavaliere.

Intervenendo alla presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa, l'ex premier ha infatti dichiarato: «Non credo che Monti accetti di diventare uomo di parte o di partito, non gli converrebbe. Ma se lo ritenesse opportuno, i moderati potrebbero rivolgersi a lui, io in passato lo proposi come federatore dei moderati. In quel caso io mi occuperei della mia formazione politica. Se Monti cambiasse idea per quanto mi riguarda non avrei nessun problema a ritirare la candidatura».

Berlusconi parla però al condizionale. I giornalisti allora lo incalzano: «Si candida oppure no?». E Berlusconi risponde: «Io in questo momento sono candidato a Palazzo Chigi. Con la Lega Nord stiamo trattando: se con la Lega non si arrivasse a un accordo circa la mia leadership e la candidatura di Roberto Maroni alla Regione Lombardia, se il Carroccio decidesse di andare da solo, accadrebbe che cadrebbero immediatamente le Giunte regionali del Nord dove la Lega governa con il Pdl».

Il premier parla anche di Luca Cordero di Montezemolo e di altre possibile alleanze nel fronte dei moderati. E sostiene di essere «pronto a fare qualsiasi cosa» per una nuova unione delle forze moderate.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD